Xbox One famiglia

La tecnologia è sempre più presente nella vita dei bambini. La Xbox One è uno tra i primi strumenti tecnologici al quale si avvicinano i nostri figli. Giocare con la console può di certo rappresentare un buon metodo di condivisione tra genitori e figli. E allora, se hai intenzione di configurare la Xbox One per l’intera famiglia, ci sono delle cose che devi sapere.

In questa guida, ti spieghiamo come fare ad impostare la tua vecchia Xbox per farla usare a tutta la famiglia senza ovviamente trascurare l’aspetto della sicurezza per i bambini.

Xbox One e bambini: ecco perchè rendere la console per tutta la famiglia?

Xbox One famiglia

Se vuoi aggiungere un membro della tua famiglia alla Xbox One, i passaggi sono davvero molto semplici. Inoltre, “allenare” i tuoi figli all’indipendenza è educativo e ti aiuterà a renderli più autonomi ed indipendenti.  Sono piccoli gesti, ma fondamentali affinché un bambino possa acquisire sicurezza.

E’ bene sottolineare, comunque, che la Xbox One è una console che offre un tipo di intrattenimento adatto a diverse fasce di età. Diventa importante quindi tutelare tuo figlio e, per farlo, devi usare le giuste impostazioni legate all’età del bambino stesso.

La Xbox One permette di acquistare un panorama vasto e ampio di giochi di vario genere. Bisogna evitare che tuo figlio possa gestire gli acquisti in libertà. La supervisione di un adulto è importante. Di seguito ti forniamo i passaggi per farlo.

Come impostare la Xbox One per tutta la famiglia

Per rendere la tua vecchia Xbox a prova di famiglia (e di bambino), accedi prima di tutto alla guida cliccando sul pulsante Xbox: si aprirà il pannello di controllo. Ora vai alle impostazioni generali, poi su personalizzazione e seleziona Xbox One Home.

Xbox One e bambini: come impostare il blocco sicurezza sul tuo account

Per evitare acquisti indesiderati che possono avvenire in maniera accidentale (e con i bambini può capitare facilmente!) devi innanzitutto bloccare questa specifica funzione del tuo account. Impostare il blocco sicurezza è necessario per i motivi sopra citati, è facile, veloce e non rischi brutte sorprese.

Per farlo, accedi alle Impostazioni, Account e clicca sull’opzione Sicurezza di accesso e passkey, poi vai su “Modifica le mie preferenze di accesso e sicurezza”. Ora puoi scegliere tra tre diverse possibilità:

  1. Chiunque può eseguire acquisti senza controllo: questo vuol dire che i tuoi figli sono liberi di comprare i giochi che desiderano senza che nessuno possa controllarli. Conosciamo bene quante insidie può comportare questo tipo di soluzione, quindi la sconsigliamo;
  2. Richiedi la mia passkey: in questo caso devi creare un codice che dovrà essere inserito ogni volta che qualcuno sta per acquistare dalla tua Xbox One. La password verrà richiesta anche per apportare modifiche al tuo account, ecco perché questa impostazione è molto importante per la tua sicurezza.
  3. Funzione di blocco che prevede l’inserimento della password di Microsoft per ogni genere di operazione che si vuole eseguire. Questa è senza dubbio l’opzione da utilizzare soprattutto vuoi concedere l’uso della Xbox ai tuoi figli. Concordiamo sull’autonomia dei bambini, ma ricordiamo che la loro sicurezza va sempre preservata. I giochi stimolano e sono una buona distrazione per i figli, ma bisogna vigilare.

Come aggiungere tuo figlio alla Xbox One di famiglia

xbox one ai bambini

Dopo aver adeguatamente protetto la tua famiglia applicando le impostazioni che ti abbiamo segnalato fino ad ora, in questo paragrafo ti sveliamo come aggiungere tuo figlio alla Xbox One della famiglia.

Ci sono due modi per farlo:

  1. Puoi aggiungere un account creando una nuova mail.
  2. Oppure, se già avete una mail, puoi aggiungere quella da associare a vostro figlio.

Se la tua preferenza ricade sulla prima opzione indicata, devi creare il profilo di tuo figlio. Procedi inserendo la data di nascita: in questo modo, la Xbox gli suggerirà soltanto giochi adatti alla sua età. Tuo figlio potrà scegliere l’indirizzo mail che più gli piace.

Inserire una nuovo e-mail alla configurazione della tua Xbox One di famiglia è molto semplice.

  • Vai su Xbox One e clicca su Profilo e sistemi. Una volta in questo menu, scegli le opzioni Aggiungere o Modificare e procedi cliccando su “Aggiungi”.
  • A questo punto, visualizzerai una schermata: segui le indicazioni in essa contenute per completare l’operazione.

Come aggiungere tuo figlio alla XBox usando un account esistente

Se decidi di usare un account già esistente, per aggiungere tuo figlio alla Xbox devi procedere come segue:

  • Accedi alla Xbox, poi alla guida e clicca su Impostazioni.
  • Vai su account, nel menu delle Impostazioni di Famiglia: qui devi scegliere l’opzione “gestisci membri della famiglia” e su Aggiungi a famiglia.

A questo punto, segui tutte le indicazioni presenti sul display della console e poi inserisci la mail e la password che desideri utilizzare. Ricordati, che se sono stati inseriti nell’account di tuo figlio i dati giusti e quindi la data di nascita, dovrai continuare con i tuoi dati per poterlo aggiungere alla sezione famiglia.

Xbox One e bambini: come impostare le restrizioni su XBox One

xbox one ai bambini

Parliamo sempre di sicurezza e quindi delle restrizioni che vanno applicate quando aggiungi tuo figlio alla Xbox One di famiglia.

Per prima cosa, collegati alle impostazioni della console, quindi procedi andando su account e a seguire su Impostazioni Famiglia e su “gestisci membri della famiglia”. Ora clicca sul nome del membro della famiglia sul quale desideri applicare le restrizioni. Si aprirà una schermata con tutte le possibili opzioni applicabil tra le quali troverai:

  • Privacy e sicurezza: con queste opzioni puoi decidere se i tuoi figli possono giocare online e chi eventualmente può vedere il loro profilo e quindi visionare il loro nome.
  • Accesso ai contenuti: ti permette di agire, scegliendo ciò che tuo figlio può vedere e accedere, in base alla sua età.
  • Infine il “filtro web” ti permette di agire sui siti che i tuoi figli possono visualizzare.

I bambini sono sempre curiosi, per cui è facile pensare che vogliano provare giochi nuovi, magari non espressamente pensati per la loro età. Può accadere, perché ne hanno sentito parlare o su suggerimento di un amico.

Con le restrizioni puoi controllare le azioni di tuo figlio: se proverà ad accedere a un gioco nuovo non consentito, dovrà inserire la tua email e password. Tra le varie impostazioni possibili, puoi scegliere, ad esempio, quanto può spendere e anche impostare i limiti di tempo da dedicare all’uso della Xbox One di famiglia.

In ogni caso, è bene ricordare che, a prescindere dalle impostazioni degli account, se ci sono dei giochi per adulti visibili nella libreria della Xbox One, il bambino può comunque vederli dal suo profilo. Attenzione quindi a vigilare sui giochi scaricati e a controllare sempre le attività di tuo figlio magari impostando il controllo parentale sulla console.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.