Squid Game imitato nelle scuole dai bambini

Squid Game è il nuovo fenomeno mondiale targato Netflix. La serie televisiva drammatica sudcoreana sta facendo parlare moltissimo di sé non solo per il tema trattato ma anche per la brutalità di alcune scene.

Il telefilm – che è stata rilasciato su Netflix nel mese di settembre – segue le vicende di 456 giocatori in cerca di riscatto (economico) che si destreggiano in gare con giochi per bambini come, ad esempio, il tiro alla fune. Sebbene i giochi siano praticamente gli stessi a cui giocavamo quando eravamo bambini, la serie tv Squi Game è molto violenta. Il giocatore che perde viene infatti ucciso.

Non sorprende che Squid Game sia stato classificato come telefilm per adulti e che possa essere guardato dai 17 anni in su. Eppure, i bambini di tutto il mondo conoscono il telefilm e si divertono a giocare ai giochi presentati nella serie tv al parco giochi. Ed è bastato pochissimo: Squid Game imitato dai bambini a scuola ora preoccupa i genitori di tutto il mondo.

Squid Game imitato dai bambini nel mondo

Squid Game imitato dai bambini

In Belgio, il preside di una scuola ha riferito che alcuni bambini picchiavano i loro compagni di classe dopo averli eliminati da un gioco, Un esperto di sicurezza online a Belfast, nell’Irlanda del Nord, ha avvertito i genitori della necessità di attivare i controlli parentali sulla smart tv perché alcuni studenti in età scolare avevano cominciato ad imitare i giochi violenti del telefilm.

Un distretto scolastico della Florida ha avvertito i genitori che alcuni studenti cercavano di ferirsi a vicenda mentre imitavano le scene di Squid Game a scuola. A New York, invece, alcuni bambini delle scuole elementari hanno ricreato i giochi del telefilm durante la ricreazione. Ecco perché un preside ha vietato agli studenti di indossare per halloween il costume delle guardie di Squid Game.

Ma qual è davvero la verità e perché Squid Game è imitato dai bambini di tutto il mondo se, tendenzialmente, il telefilm non è stato pensato per la loro fascia d’età? I genitori dovrebbero davvero preoccuparti di Squid Game è il modo migliore per parlare ai tuoi figli del nuovo fenomeno Netflix?

Nei paragrafi che seguono, cercheremo di rispondere a tutte queste domande.

Perché i bambini sono interessati a Squid Game?

Squid Game imitato nelle scuole dai bambini

I bambini molto spesso imitano i comportamenti degli altri. Ciò coinvolge anche il contenuto di un telefilm come Squid Game. Un bambino può sviluppare interesse verso la serie tv anche se non l’ha guardata a casa. In che modo? Leggendo sui social network i post di amici o familiari che lo hanno visto oppure ascoltando i compagni di classe che potrebbero averlo guardato a casa oppure i fratelli maggiori. Una volta stimolata, questa curiosità si trasferisce nel gioco con gli amichetti: ecco perché sentiamo parlare così spesso di Squid Game imitato dai bambini nelle scuole.

I genitori dovrebbero preoccuparsi di Squid Game?

Squid Game bambini imitano

La risposta a questa domanda coinvolge l’uso di una sola parola: vigilare. Se i tuoi figli giocano al tiro alla fune in cortile, senza alcuna manifestazione violenta, allora non c’è da preoccuparsi. Quello che deve preoccupare è se i bambini giocano in maniera violenta oppure si feriscono fisicamente l’un l’altro. Ma se non stanno facendo del male a nessuno, allora giocare ai giochi di Squid Game non è davvero molto diverso da quello che facevamo noi genitori da piccoli.

Squid Game è un telefilm con scene di violenza estrema e ripetitiva in tutto: una caratteristica che lo differenzia da altre serie tv che invece potrebbero contenere soltanto due scene violente. E’ stato dimostrato che la violenza ripetitiva porta ad un aumento della violenza e dell’aggressività nei bambini. Inoltre, la visione di Squid Game può essere davvero traumatica per i bimbi causando anche un aumento dei disturbi ansiosi.

Preoccupa anche la trama di Squid Game che potrebbe far passare un messaggio davvero sbagliato tra le nuove generazioni. Il telefilm parla di persone cadute in disgrazia economica che decidono di partecipare ad una competizione per guadagnare denaro. Il messaggio sembra essere che la violenza fisica è la soluzione alla disuguaglianza economica. Insomma, davvero l’opposto di ciò che dovremmo insegnare ai nostri figli!

Come parlare ai tuoi figli di Squid Game

Come genitore, potresti essere molto preoccupato una volta appreso che tuo figlio sta giocando a Squid Game con i compagni di scuola. Ebbene, potresti sfruttare questo problema per parlare ai tuoi figli della violenza e dell’importanza di trattare i propri coetanei con gentilezza.

Possono essere d’aiuto frasi come “Mi preoccupo di come questi giochi possano avere un impatto su di te adesso ed in futuro. È importante che trattiamo sempre gli altri con gentilezza. Ti voglio bene e sto cercando di proteggerti.” Questo approccio ti aiuterà ad evitare che i tuoi figli si sentano incolpati di qualcosa.

Come genitore, puoi anche decidere di scavare un po’ più a fondo ponendo ai tuoi figli domande aperte sui suoi sentimenti o pensieri su Squid Game. Ad esempio, potresti chiedergli: “Dimmi qualcosa di più sul tuo desiderio di giocare a Squid Game”.

Squid Game imitato dai bambini: le scuole fanno appello ai genitori

Squid Game

Molte scuole stanno inviando lettere ai genitori chiedendo loro di non far guardare Squid Game ai bambini. Risultato? Bambini che vogliono guardare Squid Game!

Ecco perché è importante avere un dialogo aperto in classe con i bambini. Ed ecco perché è fondamentale che la scuola comunichi con i genitori. Allo stesso tempo, anche le assemblee scolastiche e le circolari sono molto importanti, soprattutto se consideriamo che alcuni genitori non conoscono nemmeno la serie tv. Ma il primo vero “filtro” deve avvenire a casa, in famiglia.

Squid Game: a che età guardarlo?

Il livello di maturità di una persona è molto variabile e, spesso, non dipende dall’età. Bambini della stessa età possono ad esempio avere un livello di maturità diverso.

In generale, comunque, Squid Game non è adatto a chiunque abbia meno di 17 anni. Il Child Mind Institute, un’organizzazione no-profit indipendente dedicata alla salute mentale dei bambini e ai disturbi dell’apprendimento, ha dichiarato: “nessun bambino dovrebbe guardare Squid Game almeno fino alla tarda adolescenza, magari con un genitore seduto accanto”. Questo perché “il livello di violenza è molto intenso ed i personaggi vengono sistematicamente torturati e uccisi per il piacere sadico di un pubblico vip.

Se i bambini più piccoli sono interessati a guardare Squid Game perché, ad esempio, i loro amichetti lo hanno guardato, allora è il momento di dare un altro insegnamento importantissimo. Come genitore, dovresti parlare ai tuoi figli e spiegare loro che ciò che viene accettato in una famiglia potrebbe non essere consentito in un’altra. Affermazioni come “Sono preoccupata che tu possa essere troppo giovane per guardare Squid Game ma mi piacerebbe anche sapere cosa ne pensi”, possono aiutare enormemente.

Se tuo figlio è già adolescente e vuole guardare Squid Game, allora potrebbe essere d’aiuto guardarlo insieme a lui. In questo modo, potrai sapere e capire quali sono le loro riflessioni sul contenuto del telefilm e come Squid Game li fa sentire.

Lo sappiamo: a volte la conversazione potrebbe essere difficile, potresti non sapere cosa dire o cosa rispondere. Ed è questo che rende il “mestiere di genitore” così difficile. Usa il buon senso e cerca di capire cosa è meglio per tuo figlio e per la tua famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.