Roblox è un gioco pericoloso

Da Fortnite a Minecraft, i bambini hanno tutti il ​​loro videogioco preferito. Per molti, è Roblox, una piattaforma di gioco online gratuita che permette agli utenti di usufruire di giochi progettati da altri giocatori e di “disegnare” i propri.

La piattaforma ha registrato un notevole aumento di popolarità durante la pandemia, arrivando a totalizzare ben 150 milioni di utenti mensili alla fine del 2020. (In confronto, Minecraft ne ha 126 milioni.) E il sempre più crescente successo di Roblox sta sollevando numerose riflessioni tra i genitori di tutto il mondo. La domanda è legittima: “Roblox è un gioco pericoloso?”. Molte mamme e papà, inoltre, si domandano se il formato multiplayer e la politica di comunicazione libera e aperta siano sicuri per i loro figli.

Ovviamente, molte delle interazioni che i bambini hanno su Roblox sono con altri bambini ma, come accade in molte altre piattaforme interattive, in agguato su Roblox potrebbero anche esserci molti adulti, inclusi i predatori di bambini.

Se sei preoccupato per tuo figlio e vuoi sapere se Roblox è un gioco pericoloso, continua a leggere questo articolo. Ti spiego i potenziali rischi che dovresti conoscere e come puoi proteggere tuo figlio dai potenziali pericoli di questo gioco.

Cos’è Roblox?

Roblox gioco pericoloso

Pubblicizzato come una “piattaforma di immaginazione”, Roblox permette agli utenti di creare gratuitamente i propri giochi da smartphone, tablet, computer, Xbox One, Oculus Rift e HTC Vive. Su Roblox, gli utenti possono progettare e caricare i propri giochi utilizzando un programma proprietario chiamato Roblox Studio e giocare in una comunità globale.

In particolare, i giocatori possono costruire il loro personale parco a tema, competere come pilota professionista di auto da corsa, sfilare in una sfilata di moda, diventare un supereroe o semplicemente progettare una casa da sogno o uscire con gli amici. La piattaforma offre anche migliaia di giochi gratuiti creati dagli utenti.

Roblox è estremamente popolare tra bambini e adolescenti di tutte le età. Questo perché è molto semplice da usare e ricco di strumenti creativi e giochi gratuiti interessanti per i giovani giocatori. Sebbene gli utenti possano accedere a un numero infinito di giochi senza pagare un centesimo, la piattaforma ha una propria valuta denominata “Robux”. Questa moneta può essere utilizzata per acquistare funzionalità aggiuntive.

Quanti anni dovrebbero avere i bambini per giocare a Roblox?

Common Sense Media valuta Roblox adatto agli utenti dai 13 anni in su ma, “è potenzialmente destinato anche ai bambini più piccoli se vengono attivare le restrizioni dell’account e se i genitori prestano molta attenzione alle attività dei loro figli sulla piattaforma”.

Roblox è un gioco pericoloso? Ecco quali sono i potenziali rischi

Roblox è un gioco pericoloso

Qualsiasi piattaforma multiplayer può portare a interazioni preoccupanti tra bambini e adulti. Come molte altre piattaforme di gioco, anche Roblox ha strumenti pensati per controllare queste interazioni, inclusi moderatori sempre attivi e regole ben precise. Ovviamente, sono molti i modi in cui i malintenzionati possono farsi strada nella piattaforma ed entrare nella chat room di tuo figlio. In molti casi, alcuni predatori utilizzano Roblox per avviare conversazioni con i bambini prima di passare ad utilizzare un’app diversa (come, ad esempio, Snapchat) che permetta la condivisione di immagini.

Inoltre, giochi come Roblox potrebbero esporre i bambini a contenuti inappropriati. Uno dei maggiori rischi di cui i genitori dovrebbero essere a conoscenza sono i cosiddetti “condo games”, giochi generati dagli utenti che presentano contenuti per adulti, con atti simulati, immagini grafiche e linguaggio inappropriato. Sebbene Roblox abbia adottato misure ben precise per reprimere questi giochi, i “condo games” hanno continuato a proliferare sulla piattaforma.

In che modo Roblox sta affrontando i problemi di sicurezza?

In risposta alle crescenti preoccupazioni dei genitori, Roblox afferma che la piattaforma è stata progettata per bambini e adolescenti e che la società si impegna sempre a fare della sicurezza una priorità. “Abbiamo la responsabilità di assicurarci che i nostri giocatori possano imparare, creare e giocare in sicurezza”, osserva Tami Bhaumik, VP di Digital Civility, Roblox. “Questa continua ad essere la nostra priorità più importante e non cambierà mai”.

Bhaumik ha aggiunto che l’azienda è dotata anche di un team che monitora la sicurezza in più lingue e tiene d’occhio il comportamento nelle diverse chat, in particolare i tentativi di portare un giocatore dalla piattaforma Roblox ad altre app di chat di terze parti meno restrittive e pensate per gli utenti al di sotto dei 13 anni. Roblox, inoltre, non consente l’invio di immagini o video tramite chat o interazioni one-to-one tra gli utenti.

Roblox è un gioco pericoloso? Fai di tutto per proteggere tuo figlio!

Roblox è un gioco pericoloso per i bambini

In questo paragrafo, ti spiego come tutelare al massimo i tuoi bambini mentre giocano a Roblox. Oltre all’attivazione dei controlli parentali e delle restrizioni, ti consiglio sempre di tenere d’occhio tuo figlio mentre gioca sulla piattaforma. Soltanto un attento monitoraggio da parte dei genitori può aiutarti ad evitare il peggio.

Familiarizza con i controlli parentali

Comprendere tutte le opzioni di controllo parentale dovrebbe sempre essere il primo passo da effettuare quando tuo figlio si accosta ad un nuovo gioco, piattaforma, app o sito web. Nello stesso tempo, ti consiglio di sederti accanto a tuo figlio e di giocare insieme a lui: solo in questo modo potrai capire meglio il gioco ed evitarne i pericoli.

È anche fondamentale che i genitori capiscano che nessun sistema di controllo parentale è perfetto. Su una piattaforma come Roblox con milioni di utenti e la possibilità per chiunque di creare nuovi giochi, ci sarà sempre un certo livello di rischio.

Usa il controllo parentale

Specialmente se non supervisioni fisicamente le attività di gioco di tuo figlio su Roblox, dovresti assolutamente disabilitare la chat. Ad esempio, puoi abilitare alcune specifiche restrizioni in modo che nessun altro utente possa inviargli messaggi, chattare nell’app o nel gioco o trovare il suo account tramite il numero di telefono.

Dovresti poi impostare il controllo parentale su Roblox procedendo nel seguente modo:

  • Accedi all’account.
  • Clicca sull’icona a forma di ingranaggio, quindi su Impostazioni.
  • Sul lato destro della pagina Impostazioni, fai clic su Privacy.
  • Da qui, puoi regolare sia le Impostazioni dei contatti che Altre impostazioni.
  • Se tuo figlio ha 12 anni (o meno), puoi scegliere le opzioni Amici o Nessuno . Se tuo figlio ha 13 anni (o più), puoi abilitare opzioni aggiuntive per controllare l’interazione con altri giocatori.
  • Se poi desideri un controllo aggiuntivo, collegati alla sezione Sicurezza nella pagina Impostazioni account: qui puoi impostare un PIN e decidere di attivare molte altre restrizioni sull’account.

Ricorda ai tuoi figli le regole per chattare in totale sicurezza

Se i tuoi figli sono grandi abbastanza per chattare con gli altri utenti di Roblox, non dovresti mai abbassare la guardia. Parla con loro, spiegagli l’importanza di evitare di chattare con persone che non conoscono (a meno che non possano verificare di conoscerle effettivamente nella vita reale) e di non accettare messaggi privati ​ da utenti che non conoscono.

Inoltre, i bambini non dovrebbero mai rivelare le loro informazioni personali e dovrebbero sempre fidarsi del loro istinto se qualcuno li mette a disagio. Spiega ai tuoi figli quanto possa essere pericoloso spostare la conversazione dalla chat di Roblox ad una piattaforma diversa: questa può infatti essere la spia che stanno chattando con un potenziale “predatore di bambini”.

Insegna ai tuoi figli ad essere buoni “cittadini digitali”

Non permettere mai ai tuoi bambini di giocare a Roblox mentre sono chiusi nella loro cameretta. Se ti stai chiedendo se Roblox è un gioco pericoloso, beh, allora non dovresti proprio abbassare la guardia! I bambini dovrebbero giocare sempre in un’area familiare comune dove i genitori possono supervisionarli. Sul punto, dai anche un’occhiata alla guida come parlare ai bambini di sicurezza su internet.

Mantieni sempre una comunicazione aperta con i tuoi figli

Indipendentemente dal fatto che tu stia supervisionando tuo figlio mentre gioca a Roblox, è fondamentale instaurare conversazioni dirette e aperte in modo da assicurarti che tuo figlio sappia che può e dovrebbe parlare con te se vede o sperimenta qualcosa online che non gli sembra giusto. Avere queste conversazioni quotidiane e chiedere loro cosa stanno facendo su Roblox, può aiutarti a identificare eventuali problemi che potrebbero sorgere.

Conclusioni

Roblox è un gioco pericoloso? Beh, dipende da te! La piattaforma multiplayer è potenzialmente sicura per i bambini quando i genitori li controllano e monitorano le loro attività di gioco. Stabilire che i bambini giochino a Roblox in uno spazio familiare condiviso dove puoi supervisionare la loro attività è il modo migliore per garantire la loro sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.