Proprio come gli adulti, i bambini dormono più profondamente quando sono a loro agio. Molti sono i fattori che giocano un ruolo fondamentale nel comfort del tuo bambino. Uno di questi è la percezione dell’ambiente intorno a loro: ecco perché è fondamentale impostare una corretta temperatura nella cameretta del tuo bambino.

I migliori ventilatori per la cameretta sono, senza dubbio, un ottimo modo per regolare la temperatura nella stanza di tuo figlio e ti consentono di avere un’ulteriore circolazione dell’aria. Potresti avere familiarità con i tradizionali ventilatori a soffitto o persino ricordare il ventilatore massiccio e ingombrante che avevi nella casa della tua infanzia. Ma ricorda: i ventilatori hanno fatto molta strada nel corso degli anni e oggi i prodotti che trovi sul mercato sono dotati di numerose caratteristiche tecniche ed opzioni per aumentare il comfort del tuo bambino.

Ecco perché abbiamo stilato per te questa guida selezionando i migliori ventilatori per la cameretta del tuo bambino. Abbiamo puntato tutta sulla loro silenziosità e sulla loro efficacia nel creare un ambiente fresco e confortevole. Sei pronto? Iniziamo!

Vornadobaby Breesi LS

Vornadobaby ha progettato il ventilatore Breesi LS appositamente per il tuo bambino facendo in modo che le piccole dita curiose di tuo figlio non possano toccare le lame. Questo ventilatore è davvero a prova di bambino grazie all’assenza di bordi taglienti con cui graffiarsi.

La base di Vornadobaby Breesi LS è molto ampia e stabile dunque è a basso rischio di ribaltamento. L’interruttore on/off è anche a prova di bambino: tuo figlio non potrà spegnerlo oppure accenderlo da solo. La testina girevole consente di regolare l’angolo del flusso d’aria per evitare che essa fluisca direttamente sul bambino.

La griglia di questo ventilatore è completamente rimovibile e, dunque, è davvero molto semplice da pulire. Quando non lo usi, puoi riporre il cavo in un vano nascosto sotto la ventola in modo da tenerlo lontano dai piccoli curiosi. Abbiamo inserito Vornadobaby Breesi LS nella nostra lista dei migliori ventilatori per la cameretta perché è molto leggero e facile da spostare nella stanza del tuo bambino e nella tua casa.

Honeywell HYF290E4

Honeywell HYF290E4 migliore ventilatore cameretta

Honeywell Quietset colpisce davvero nel segno ed entra di diritto nella lista dei migliori ventilatori per la cameretta del tuo bambino. Sottile ma resistente, questo ventilatore è facile da montare e da installare. La ventola è dotata di otto velocità che puoi personalizzare a tuo piacimento e il rumore bianco che emette è incredibilmente rilassante. Un’ottima notizia, considerato come il rumore bianco aiuti il tuo bambino a dormire tutta la notte!

Dyson AM06

Dyson AM06 migliore ventilatore cameretta bambino

I ventilatori possono essere davvero molto pericolosi quando si ha un figlio. I bambini vogliono continuamente toccarli, mettendo a rischio i loro mignoli! Ecco perché i ventilatori senza lama sono sicuramente un’opzione molto più sicura rispetto a quelli tradizionali. Inoltre, sono molto più facili da pulire. Proprio come Dyson AM06, un ventilatore dalle prestazioni tecniche eccellenti. Senza pale, Dyson può essere controllato con un telecomando ed è dotato anche di un timer da 15 minuti a 9 ore.

Questo ventilatore per la cameretta del tuo bambino ha un’oscillazione di 110 gradi in modo da fornire una copertura completa della stanza. La ventola può essere inclinata in entrambe le direzioni per modificare l’angolo del flusso d’aria. Dyson AM06 è incredibilmente silenzioso: al massimo flusso d’aria, produce soli 55 decibel ovvero lo stesso rumore generato da una normale conversazione.

Honeywell HT900E4

Honeywell HT900E4 Ventilatore camerettaSe stai cercando un ventilatore con un ingombro ridotto per la cameretta del tuo bambino e non vuoi scendere a compromessi, dai un’occhiata al ventilatore di Honeywell TurboForce. Si tratta di un prodotto molto leggero e poco ingombrante: ecco perché ben si adatta ad essere inserito in qualsiasi stanza della casa in cui il tuo bambino abbia bisogno di rinfrescarsi.

La testa della ventola è regolabile fino a 90 gradi permettendoti di controllare il flusso d’aria. E a proposito di flusso: quello verticale ti consente di scegliere tra numerose opzioni direzionali. L’impostazione bassa è incredibilmente silenziosa, quindi il tuo bambino non dovrebbe nemmeno accorgersi che nella cameretta c’è un ventilatore acceso.

Miglior ventilatore per la cameretta: ecco le caratteristiche più importanti

Non tutti i ventilatori sono uguali: la tecnologia ha fatto notevoli passi avanti. Ecco perché è così difficile scegliere il miglior ventilatore per la cameretta tra le numerose opzioni disponibili sul mercato.

Ed è qui che entriamo in gioco noi! Dopo averti svelato quali sono i migliori ventilatori per la cameretta del tuo bambino, nei paragrafi che seguono ti daremo alcuni utili consigli per scegliere il dispositivo più adatto alle tue esigenze. A seguire, ti sveliamo le caratteristiche di cui devi tener conto quando ti appresti ad acquistare un ventilatore per la cameretta.

Rumore

E’ fondamentale che il ventilatore per la cameretta sia silenzioso. Sul mercato puoi trovare numerosi prodotti in grado di ridurre al minimo l’inquinamento acustico. Ma ricorda: un po’ di rumore può essere utile se il tuo bambino è abituato a dormire con il rumore bianco. Del resto, i bambini sono abituati al suono del grembo materno che, a detta degli esperti, è rumoroso quanto un aspirapolvere!

A meno che tu non utilizzi già della musica che per il tuo bambino come parte della routine della buonanotte o se preferisce il rumore ambientale come le onde del mare, un ventilatore con un basso livello sonoro dovrebbe essere in grado di non disturbarlo.

Dimensioni e peso

La cameretta del tuo bambino potrebbe non essere così spaziosa come la tua camera da letto. Per fortuna, i migliori ventilatori per la cameretta presenti sul mercato sono disponibili in un’ampia varietà di forme e dimensioni. Anche quelli più piccoli sono comunque dotati di una potenza eccellente che può essere paragonata a quella dei ventilatori più grandi.

Ad esempio, un ventilatore da tavolo è in grado di adattarsi a qualunque ambiente e può essere facilmente installato sia su uno scaffale aperto sia sopra un comò. Se hai a disposizione uno spazio ristretto nella cameretta del tuo bambino, un ventilatore a torretta potrebbe essere un’opzione particolarmente adatta alle tue esigenze.

Il peso dei ventilatori, inoltre, può variare da 1 kg a 4 kg circa: questo parametro può variare in base alle loro dimensioni, all’altezza e dalla tipologia di lame. Ovviamente, più piccola è la ventola, più leggero sarà il ventilatore.

Regolabilità

migliore ventilatore cameretta

L’aria che soffia continuamente sul tuo bambino mentre sta dormendo, non è una buona opzione. Ecco perché è fondamentale scegliere un ventilatore che ti permetta di regolare le ventole. In questo modo, sarà più facile mantenere il flusso d’aria lontano dal tuo bambino. Un ventilatore che possa facilmente inclinarsi può aiutarti ad evitare di raffreddare eccessivamente il tuo bambino mentre dorme. Il livello di inclinazione può variare da 30 gradi a 90 gradi per i ventilatori rotondi.

L’oscillazione è un’altra caratteristica regolabile. I ventilatori con oscillazione regolabile ti permettono di far circolare l’aria in maniera uniforme nella cameretta di tuo figlio. In questo modo, il tuo bambino non soffrirà il freddo durante la notte perché il getto d’aria non sarà sempre e solo concentrato verso il tuo letto.

Molto versatili sono, infine, i ventilatori con altezza regolabile: una volta che hai finito di usare il ventilatore nella cameretta di tuo figlio, puoi facilmente riporlo oppure utilizzarlo in altre stanze della tua casa.

Impostazione della velocità

Di solito, i ventilatori sono dotati di molteplici impostazioni che ti permettono di regolare la velocità ed il flusso dell’aria. Puoi scegliere tra impostazioni basse, medie e alte per regolare il flusso d’aria che proviene dal ventilatore. I migliori ventilatori per la cameretta presenti sul mercato possono arrivare ad avere fino a 12 diverse impostazioni di velocità.

Anche la velocità di oscillazione può essere regolabile. Puoi optare per un movimento lento e fluido che si sposti avanti e indietro per l’intera stanza, oppure puoi “accorciare” la diffusione dell’aria facendola ruotare può rapidamente in un determinato punto.

Pannello di controllo

Sebbene i controlli con pulsanti siano molto comuni nei migliori ventilatori disponibili sul mercato, non è raro imbattersi in dispositivi dotati di pannelli di controllo LED. Essi ti permettono di scegliere tra un numero incredibile di impostazioni e ti forniscono alcune utili informazioni come, ad esempio, la temperatura della cameretta del tuo bambino.

I ventilatori con pannello di controllo ti permettono anche di regolare la temperatura della stanza oppure di impostare un timer per l’accensione o lo spegnimento. I pannelli di controllo consentono anche di selezionare la velocità del flusso dell’aria e di regolarne l’oscillazione. Molti modelli con pannello di controllo sono dotati anche di telecomandi in modo da poter regolare la ventola secondo necessità senza dover entrare nella cameretta del bambino.

Facilità di pulizia

I ventilatori sono notoriamente difficili da pulire. Le lame si incrostano facilmente di polvere e sporco, soprattutto se vengono utilizzate frequentemente. I ventilatori a lame sono dotate di una gabbia metallica con un’apposita leva da aprire per la pulizia del dispositivo.

I produttori hanno cercato di rendere il processo di pulizia più semplice rendendo più accessibili le lame, in modo da poter utilizzare velocemente un panno per la loro pulizia. I ventilatori dotati di ventole rimovibili, ad esempio, sono particolarmente facili da pulire: si possono addirittura risciacquare sotto acqua corrente.

I ventilatori senza lama sono invece anche semplici da pulire: essi possono essere puliti con un panno asciutto in modo da rimuovere la polvere o sporco che accumulatosi sulla superficie.

Garanzia

Come la maggior parte dei dispositivi elettronici, è essenziale dare un’occhiata alla garanzia quando stai per acquistare un ventilatore per la cameretta del tuo bambino. Di norma, i produttori offrono una garanzia di almeno 1 anno che copre un’ampia gamma di malfunzionamenti meccanici. Alcuni possono offrire periodi di tempo più lunghi, anche fino a 10 anni.

Sicurezza del ventilatore

I bambini sono inclini a mettersi nei guai fin dal primo momento che vengono al mondo! I più piccoli sono particolarmente attratti dai nuovi oggetti, dai suoni e dai movimenti: tutto è divertente per loro!

Ecco perché devi prestare particolare attenzione al tuo bambino quando installi il ventilatore nella sua cameretta. Assicurati che sai posizionato in un luogo non accessibile e che sia ben ancorato, in modo da evitare cadute accidentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.