migliori baby monitor in commercio

Nel momento in cui diventi genitore, ti si spalanca davanti agli occhi una delle verità più assolute: i bambini hanno bisogno di attenzioni 24 ore su 24! Ma anche i genitori hanno bisogno – di tanto in tanto – di prendersi una pausa pur continuando a monitorare il loro bambino che dorme.

Godersi una serie tv su Netflix mentre tuo figlio si è finalmente addormentato è uno dei “sogni proibiti” di ogni bravo genitore! E allora, è proprio il caso di utilizzare uno dei migliori baby monitor in commercio, in modo da poter sempre tenere d’occhio il tuo piccolo mentre dorme.

Sul mercato sono davvero tanti i modelli di baby monitor disponibili: da quelli “solo audio” ai baby monitor più avanzati che ti permettono di guardare il tuo bambino in video.  I migliori baby monitor in commercio ti permettono anche vi visualizzare informazioni aggiuntive come la temperatura della cameretta del neonato, inviano notifiche direttamente allo smartphone dei genitori oppure forniscono accurate analisi del sonno.

Non sai quale scegliere tra i tanti modelli di baby monitor presenti sul mercato? Niente paura: continua a leggere la nostra guida! TI sveliamo quali sono i migliori baby monitor in commercio.

Hai davvero bisogno di un baby monitor?

Prima di scoprire quali sono i migliori baby monitor in commercio, è importante capire se hai effettivamente bisogno di un dispositivo del genere. Senza dubbio, se la sua casa è piccola oppure condividi la stanza con il tuo piccolo, probabilmente non hai bisogno di alcun baby monitor.

Ma, se la tua casa è molto grande, addirittura su più piani oppure ami guardare la tv quando il tuo piccolo dorme, allora senza dubbio il baby monitor è il dispositivo che fa per te. Esso ti permette, infatti, di monitorare costantemente il tuo bambino anche a distanza, di riposare sul divano oppure di recuperare quel telefilm su Netflix che non riesci mai a guardare.

Qual è la migliore tipologia di baby monitor?

migliori baby monitor in commercio

La risposta a questa domanda non è per nulla scontata! Non esiste la tipologia migliore di baby monitor in assoluto ma esiste quello che più si adatta alle tue esigenze.

  • I baby monitor solo audio ti permettono semplicemente di ascoltare il tuo bambino;
  • I monitor video ti consentono di tenere d’occhio ogni loro movimento;
  • I baby monitor con sensore di movimento e di parametri vitali ti permettono di monitorare anche alcuni elementi. Ad esempio? La respirazione, la frequenza cardiaca, la saturazione di ossigeno e la temperatura della cameretta.

I baby monitor con solo audio sono ovviamente la scelta più economica ma offrono funzionalità di base. E’ chiaro che questi dispositivi possono essere la scelta migliore per una famiglia che ha una casa piccola e che intende semplicemente ascoltare il proprio bambino mentre dorme, senza controllarlo visivamente. Ad esempio, alcuni genitori acquistano un baby monitor solo audio per portarlo in viaggio oppure per lasciarlo a casa dei nonni.

I monitor video sono invece dotati di grandi schermi, spesso ad alta definizione ed hanno caratteristiche e funzionalità avanzate. Essi, ad esempio, permettono di ingrandire l’immagine del neonato che dorme oppure di controllarlo durante la notte grazie alla visione notturna.

I baby monitor con monitoraggio dei parametri vitali e con sensore di movimento sono molto utilizzati ed hanno visto aumentare la loro popolarità in tutto il mondo. Alcuni di essi, ad esempio, permettono di tenere d’occhio la respirazione. Altri, invece, ti permettono di monitorare il battito cardiaco semplicemente facendo indossare al tuo bambino una fascia oppure un calzino.

Come scegliere il baby monitor video

migliori baby monitor in commercio

Come avrai intuito, non è semplice districarsi nella “giungla” dei migliori baby monitor in commercio. Ma non preoccuparti! In questo paragrafo, ti spieghiamo quali sono le funzioni di cui tener conto nella scelta del baby monitor più adatto alle tue esigenze. Cominciamo!

    • Dimensione dello schermo e qualità del video: alcuni dispositivi sono dotati di grandi schermi che offrono una risoluzione molto elevata e, dunque, immagini più nitide. Altri baby monitor montano schermi più piccoli mentre altri ancora utilizzano un’app esterna da installare sullo smartphone. In quest’ultimo caso, la dimensione del tuo telefono influenza (positivamente o negativamente) la grandezza e la qualità dell’immagine visualizzata.
    • Durata del monitoraggio: indica per quanto tempo puoi tenere d’occhio la cameretta del bambino a distanza ottenendo un monitoraggio continuo ed ininterrotto. Come avrai intuito, si tratta di un fattore particolarmente importante di cui devi senza dubbio tener conto se la tua casa ha muri spessi oppure vivi su più piani.
    • Portabilità: alcuni baby monitor possono essere montati sul muro, altri sulla culla mentre altre sono dotate di apposita base e possono essere poggiati anche su un tavolo.
    • Comunicazione bidirezionale: si tratta di una funzione molto interessante che ti permette di parlare con il tuo bambino tramite il baby monitor.
    • Durata della batteria: un elemento che incide sulla possibilità di portare il baby monitor in giro con te per casa. Più dura la batteria e più tardi avrai bisogno di un cavo per ricaricarlo.
    • Regolazioni remote: questa funzione ti permette di regolare a distanza la telecamera in base alle tue esigenze. Si tratta di una possibilità molto utile quando, ad esempio, il tuo neonato si muove troppo oppure piange. In questo caso, puoi zoomare l’immagine dalla tua camera da letto per controllarlo.
    • Crittografia wireless: che assicura privacy e sicurezza. In sostanza, nessun altro può attingere al “feed” del tuo monitor e vedere cosa sta succedendo in casa tua. In ogni caso, ci teniamo a sottolineare che i baby monitor abilitati per il WiFi sono molto comodi da portare in casa ma potrebbero essere più suscettibili all’hacking. Se decidi di utilizzare un baby monitor collegato alla rete wireless, ricorda di mantenere sempre aggiornato il firmware del monitor oppure opta per un dispositivo con una trasmissione wireless FHSS a 2,4 GHz.
    • Funzioni speciali: oltre a tener d’occhio il tuo bambino, alcuni baby monitor ti permettono di monitorare alcuni elementi come, ad esempio, la temperatura della stanza e i parametri vitali di tuo figlio.

Fatta questa necessaria premessa, andiamo a scoprire insieme quali sono i migliori baby monitor in commercio che abbiamo selezionato per te!

Cubo Ai Plus

Cubo Ai Plus

Iniziamo con l’ottimo baby monitor Cubo Ai Plus che può essere posizionato su uno scaffale, fissato alla culla del tuo bambino oppure usato come videocamera mobile. In dotazione un’ampia selezione di elementi indispensabili per il suo funzionamento come, ad esempio, supporti, connettori, base per posizionarlo sul pavimento e attacco per culla.

Cubo Ai Plus cattura video a 1080p con un campo visivo di 135 gradi permettendoti dunque di monitorare alla perfezione i movimenti del tuo piccolo. Oltre a catturare video dal vivo, puoi configurare Cubo Ai Plus per inviare notifiche push e registrare video ogni volta che il tuo bambino piange.

Questo baby monitor può anche rilevare quando il neonato si gira nella culla e può anche essere abilitato per rilevare un movimento pericoloso. La funzione di analisi del sonno ti permette di monitorare la qualità del sonno del tuo bambino attraverso grafici semplici da leggere.

Motorola MBP 950 Halo

Motorola MBP 950 Halo

Il Motorola MBP 950 Halo è una fotocamera da 1080p con un campo visivo di 120 gradi. Dotato di supporto magnetico, questo baby monitor può essere sia montato a parete sia installato sulla culla del tuo bambino.

Con il baby monitor Motorola MBP 950 Halo tutti i tuoi dati sono al sicuro: questo dispositivo si avvale di una connessione sicura e privata su bande Wi-Fi a 2,4 GHz. La fotocamera ha un utile sensore di temperatura ambiente integrato, ti permette di rilevare l’audio in background e di ricevere notifiche sullo smartphone (anche se lo schermo è spento) tramite l’app HubbleConnect.

Motorola MBP 950 Halo è il baby monitor che ti permette di rilassarti mentre il tuo bambino dorme perché è sicuro e dotato di eccellenti funzionalità.

CasaCam Baby

Casa Cam baby

CasaCam BM200 è un potente baby monitor dotato di un ampio schermo da cinque pollici facile da usare. Dotato di display touchscreen, questo baby monitor ti permette di controllare tutte le impostazioni da un’unica posizione, eliminando così alla radice la necessità di utilizzare un’app apposita.

La telecamera HD è facilmente regolabile ed è dotata di controlli che ti permettono di inclinarla a distanza di 100 gradi e di godere di una panoramica di 270 gradi. La funzione di zoom digitale ti dà inoltre la possibilità di spostare la videocamera e di ingrandire l’immagine del tuo bambino ogni volta che si muove.

Il supporto FHSS a 2,4 GHz garantisce una connessione sicura e privata donandoti tutta la tranquillità di cui hai bisogno. Il baby monitor CasaCam è inoltre dotato di  un sensore di temperatura, luce notturna e visione notturna.

Chicco Baby Monitor Video Deluxe

Chicco Baby Monitor video deluxe

Questo baby monitor targato Chicco ti permette di monitorare il tuo bambino in modo pratico e sicuro. Il segnale del baby monitor video è in grado di trasmettere fino a 220 metri di distanza grazie alla sua avanzata tecnologia (ovviamente in condizioni ottimali e senza ostacoli)

Dotato di tecnologia FHSS, il baby monitor Chicco è in grado di eliminare tutte le interferenze e, grazie alla connessione sicura e protetta, offre una elevata privacy nella comunicazione tra le due unità del dispositivo.

Il grande schermo LCD a colori 4.3″ ti permette di monitorare il tuo bambino ad un’alta risoluzione, sia di giorno che di notte. Molto utile, infatti, la visione notturna a infrarossi che si attiva in maniera automatica.

Dotato anche di un termometro per controllare la temperatura della cameretta, il Chicco Baby Monitor Video Deluxe dispone anche di dolci ninne nanne e suoni bianchi per il relax del tuo bambino.

Owlet Baby Monitor Duo

Owlet baby monitor

Non solo baby monitor ma anche un dispositivo utile per monitorare alcuni degli indicatori più importanti della salute del neonato. Stiamo parlando di Owlet, lo straordinario baby monitor che ti permette di tenere sempre sotto controllo il livello di ossigeno, la frequenza cardiaca e il numero totale di ore dormite dal tuo piccolo. Puoi visualizzare tutti questi dati in tempo reale sul tuo smartphone ed accedere alla dettagliata cronologia delle rilevazioni.

Grazie alla connessione Wi-Fi, Owlet ti garantisce la totale sicurezza e privacy quando guardi le immagini HD del tuo bambino. Eccellente la risoluzione della visione notturna e davvero fenomenali le altre caratteristiche come la vista grandangolare, zoom 4X, temperatura ambiente, comunicazione bidirezionale e audio di sottofondo.

Grazie agli avvisi di suono e movimento, il baby monitor Owlet è in grado di avvertirti sempre ogni volta che il neonato piange o si muove. Inoltre, lo smart Sock ti avvisa se i valori del bambino si allontanano dagli standard di sicurezza.

Hai individuato il baby monito più adatto alle tue esigenze? Bene, ora devi posizionarlo correttamente! Dai un’occhiata alla guida come montare correttamente il baby monitor in cameretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.