iOS 15 funzionalità genitori

Ogni volta che c’è un evento Apple in live streaming volto ad annunciare i nuovi prodotti e gli aggiornamenti, noi di GenitoriGeek osserviamo con attenzione, in modo da vedere cosa c’è di nuovo per genitori e famiglie o quali progressi e miglioramenti renderanno la nostra vita un po’ più facile, più organizzata o più divertente.

La verità è che i genitori vedono la tecnologia in un modo diverso molto diverso dai single o dai giovani ed – ehi – ecco perché venite su GenitoriGeek, vero?! Come genitore, sei sempre alla ricerca di consigli su come dormire meglio o su come evitare di perdere tuo figlio in spiaggia oppure come costruire una smart home a misura di bambino.

Ebbene, l’evento Apple della scorsa settimana si è concentrato prevalentemente su alcuni dei più importanti cambiamenti al sistema operativo iOS nonché sull’aggiunta ad Apple Watch OS8 del monitoraggio del respiro! E non solo: anche Home Pod Mini, il nuovo Mac OS e un iCloud Plus sono stati recentemente migliorati. Ma quel che più ci interessa – come genitori – sono in realtà le nuove funzionalità di iPhone e gli aggiornamenti di iOS 15 che sono davvero fantastici!

Sei curioso di scoprire quali sono queste modifiche a iOS 15 in grado di cambiare la vita dei genitori e delle famiglie italiane? Continua a leggere il nostro articolo!

iOS 15 e le modifiche su FaceTime

Modifiche iOS 15 Face Time

Forse questa è la migliore di tutte le modifiche di iOS 15: dopo l’aggiornamento, infatti, le chiamate FaceTime potranno essere effettuate anche gli utenti di telefoni Android e Windows. Si tratta di una modifica davvero molto importante: pensiamo ai nonni che non rinunceranno mai al loro smartphone Samsung e che, dunque, non avranno alcune connessione con FaceTime. Grazie a questo nuovo aggiornamento, anche i nonni legati alla tecnologia Android potranno comunicare con i nipoti su FaceTime. Un applauso ad Apple per questa intelligente mossa di l’inclusività! FaceTime su Android e Windows funziona tramite un collegamento web dedicato, proprio come con Zoom o WebEx o qualsiasi altra app video che usi.

I tuoi figli saranno inoltre entusiasti della nuova versione di SharePlay che permette loro di guardare film e ascoltare musica insieme su FaceTime. Con questa modifica, i tuoi figli (e anche tu!) potranno ascoltare brani da Apple Musica, guardare un episodio di un telefilm con la famiglia o gli amici mentre chiacchierano su FaceTime. SharePlay funziona su tutti i tuoi dispositivi Apple: iPhone, iPad, Mac e persino Apple TV.

Con SharePlay è possibile anche condividere lo schermo: si tratta di una funzionalità che potrà avere un numero incredibile di applicazioni ed utilizzi. Pensiamo, ad esempio, a quei genitori che vogliono condividere la mappa della città in tempo reale con il figlio che ha preso il treno nella direzione sbagliata in modo che possa tornare da solo e senza problemi.

Completamente cambiata è la nuova griglia FaceTime che assomiglierà molto a Zoom. Apple offrirà nuove opzioni su FaceTime per consentire agli utenti di guardare film o ascoltare musica insieme durante una chiamata.

FaceTime: le nuove modalità Ritratto e Spatial Audio

La modalità Ritratto verrò presto introdotta su Face Time: una buona notizia per tutti noi che ci preoccupiamo ancora di come appariamo durante le videochiamate. Si tratta, inoltre, di un indubbio vantaggio anche per quanti sono costretti a fare i conti con sfondi disordinati che preferirebbero oscurare durante le videochiamate!

La nuova modalità Microfono ti permetterà inotlre di ascoltare i tuoi interlocutori con una chiarezza maggiore, riducendo al minimo il rumore di fondo. Scegliendo l’opzione Ampio spettro, potrai invece condividere l’audio o il rumore di fondo quando è importante. Si tratta di una funzione davvero molto utile in situazioni di questo tipo: “Ehi amico, volevo solo che tu sapessi cosa ti stai perdendo a questa festa… vieni qui adesso!”

Ottima anche la funzione Spatial Audio in grado di trasformare le nostre videochiamate in audio surround, in modo che la voce che ascolti sembri provenire da destra (se la persona si trova a destra dello schermo) o da sinistra. Si tratta di un’impostazione molto importante ed utile specialmente per i nonni più anziani costretti ad ascoltare che parlano l’uno sull’altro, tutti in una volta!

iOS 15 ti aiuta a mantenere la concentrazione e ad evitare distrazioni

Focus iOS 15

Le distrazioni tecnologiche e l’equilibrio tra vita e schermo sono una sfida continua per tutte le famiglie. Ebbene, i genitori saranno allora entusiasti delle nuove soluzioni introdotte dal nuovo iOS15!

Partiamo dal nuovo Riepilogo delle notifiche che con iOS 15 è in grado di separare i tuoi avvisi non urgenti, di assegnare loro la priorità e di consegnarli tutti in una volta, in orari da te definiti. Questo vuol dire, ad esempio, che puoi scegliere di ricevere i tuoi avvisi su Instagram tutti dopo cena oppure al mattino.

La nuova sezione Condiviso con te mette in evidenzia tutti quei link, foto ed altre informazioni che i tuoi amici ti inviano e che tu, inevitabilmente, perdi di vista. Inoltre, ti consente di tornare a visualizzare gli elementi rimasti in sospeso in un momento più conveniente per te.

Focus: la funzione per restare sempre concentrato

Apprezziamo particolarmente anche Focus, il nuovo strumento che si propone di eliminare le distrazioni. E non solo notifiche. Può anche filtrare le app, in base alla categoria di focus selezionata. Pensiamo, ad esempio, che non vuoi ricevere nessuna notifica non correlata alla tua famiglia quando sei a cena o stai guardando un film con i tuoi figli. Oppure, ad esempio, che stai lavorando e preferisci non ricevere avvisi continui. Ebbene, Focus ti permette un’ampia personalizzazione delle notifiche in base ai tuoi impegni.

Le notifiche automatiche di Focus sono molto simili ai messaggi standard come “Sto guidando in questo momento” oppure “Sono in riunione”. Ma ne differiscono notevolmente: quando imposti il “blocco” di una notifica su Focus, infatti, riceverai messaggi di questo tipo: “hai messo a tacere le notifiche con Focus”. Non è fantastico? Il tuo smartphone ti aiuterà a non perdere la concentrazione!

Focus è una funzione molto importante anche per i nostri ragazzi: molti di loro, infatti, stanno ancora imparando che non è necessario rispondere subito a un messaggio. Nello stesso tempo, devono ancora far pace con l’idea che, se qualcuno non risponde subito al tuo messaggio, non significa che ti odi!

iOS 15 e le modifiche agli AirPods

Notifica airPods

Gli avvisi di separazione AirPod introdotti con iOS 15 sono, senza dubbio, una delle funzionalità di cui i genitori saranno più entusiasti. Se tuo figlio è molto abile nel dimenticare facilmente le cose a casa o a scuola, gli avvisi di separazione saranno un toccasana per la tua famiglia. Questa funzione verrà aggiunta all’app “Dov’è” e ti invierà un avviso sull’iPhone ogni volta che tuo figlio sta dimenticando gli AirPods o qualsiasi altro dispositivo Apple. Riceverai, inoltre, anche un avviso con le indicazioni per recuperarlo.

Evviva i bambini che non possono lasciare i loro AirPods a scuola o a casa di amici! E non preoccuparti, sarai in grado di creare eccezioni all’avviso di separazione, in modo da non ricevere un ping ogni volta che esci dalla porta di casa senza AirPods.

Wallet e le modifiche di iOS 15

Le modifiche su Wallet introdotte da iOS 15 sono davvero incredibili! Wallet, infatti, ti permetterà di salvare in modo sicuro la patente di guida o la tua carta d’identità. Si tratta di una funzionalità con un risvolto davvero rivoluzionario: potrai usare il tuo documento d’identità caricato su Wallet per la tua identificazione.

La fantastica modifica alle foto in iOS 15

Testo Live iOS 15

Eccezionale la funzionalità Testo live introdotta con iOS 15 che ti consente di copiare facilmente il testo presente in una foto e di incollarlo in un messaggio o in un documento. Pensa a tutti gli usi: con Testo Live puoi convertire facilmente le note scritte a mano in testo modificabile nell’app Note oppure fotografare un biglietto da visita, un volantino con un numero di telefono che potrai facilmente comporre facendo clic direttamente sulla foto. Testo Live si può combinare anche con il Traduttore, dunque puoi ad esempio fotografare un menu mentre sei in viaggio all’estero e capire immediatamente cosa stai ordinando.

Un notevole risparmio di tempo, non credi? Come genitore, potrai ottenere davvero il massimo dalle modifiche introdotte con iOS 15!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.