Family Bell Google Assistant

Google ha aggiunto una serie di nuove funzionalità all’Assistente soprattutto in vista dei numerosi cambiamenti che ogni famiglia italiana si è trovata a dover affrontare in tempi di pandemia da Covid-19.

Molti genitori si sono trovati a dover affrontare la didattica a distanza e hanno incontrato numerose difficoltà con i loro figli (sul punto, leggi la nostra guida su didattica a distanza: 8 consigli per aiutare i tuoi bambini). Ecco perché Google ha aggiunto al suo Assistente lo strumento Family Bell, nel tentativo di rendere l’apprendimento a distanza più accessibile alle famiglie.

Questa funzione è progettata per rendere l’istruzione domestica più semplice per genitori e bambini ma può essere utilizzata anche “fuori dall’aula” ovvero in tutti quei momenti della giornata che richiedono di “mettere in riga” i tuoi figli!

Come funziona Family Bell

Famiglia alle prese con didattica a distanza

Ed è proprio così che funziona Family Bell! Questa skill cerca di portare un po’ di ordine nelle tue giornate facendo suonare la tradizionale campanella scolastica. Quando suona, la Family Bell può indicare molte cose: una nuova lezione che sta per iniziare, una pausa pranzo e la fine della giornata scolastica. Puoi decidere di impostare molteplici campanelle ogni giorno di didattica a distanza conferendo ad ognuna di esse un nome specifico ed indicativo dell’attività da compiere. Oltre a suonare la campanella della scuola, infatti, Assistente Google leggerà anche il nome di ciascun “allarme”, ogni volta che suona.

La funzione Family Bell funziona su tutti gli altoparlanti e display abilitati per Assistente Google (compresi quelli di Lenovo e JBL). Funziona, inoltre, sull’app Assistente Google per iOS e Android.

Sei curioso di scoprire come impostare la campanella con Google Assistant per “mettere in riga” i tuoi figli? Ti sveliamo il procedimento, nei paragrafi che seguono.

Come impostare Family Bell su Google Assistant

Family Bell Google

Per prima cosa, puoi configurare Family Bell nell’app Google Home. Tocca la tua immagine del profilo in alto a destra e clicca su Impostazioni assistente, poi scegli Campanella familiare. Clicca su Aggiungi un campanello ed inserisci l’annuncio che desideri: scegli accuratamente il contenuto dell’annuncio perché Google lo annuncerà ogni volta che suona la Family Bell.

A questo punto, scegli l’orario in cui desideri che suoni la campanella e seleziona i giorni in cui desideri riprodurre l’annuncio. L’icona bianca sta a significare che, per quel determinato giorno, nessuna campanella è stata impostata mentre i giorni blu indicano che la Family Bell è attiva.

Clicca sul menu a discesa e scegli “Riproduci su” in modo da selezionare l’altoparlante su cui desideri suonare il campanello. Ricorda che Family Bells può riprodurre solo su un altoparlante intelligente abilitato all’assistente (o su uno smart display) alla volta. Dopo aver inserito tutte queste informazioni, tocca “Crea nuova campana”.

Come gestire le tue Family Bells

Una volta creata una “campanella di famiglia” puoi, ovviamente, modificarla, disabilitarla o eliminarla sempre rimanendo nello stesso menu.

Tocca la tua foto del profilo>Impostazioni assistente> Campanella familiare. In questo menu potrai visualizzare l’elenco delle campanelle che hai impostato. Clicca sulla freccia posta nell’angolo in basso a destra della campanella che desideri gestire: si aprirà la Family Bell e, da qui, potrai modificare l’annuncio, l’ora, i giorni o l’altoparlante su cui Google Assistant suonerà la campanella.

Se vuoi disabilitare temporaneamente la tua Family Bell, clicca sul pulsante Abilitato in modo da farlo diventare bianco. Se desideri eliminare la campanella, tocca l’icona del cestino posta nell’angolo in basso a sinistra.

Come personalizzare le Family Bells

Google Family Bell

Tutte le campanella di Google Assistant possono essere personalizzate per rivolgersi a tuo figlio per nome: in questo modo, puoi concentrarti perfettamente su come strutturare e suddividere la giornata del tuo bambino, soprattutto se si sta dedicando alla didattica a distanza. Nello stesso tempo, puoi utilizzare la campanella di Google Assistant per interagire giocosamente con il tuo bambino e per attirare la sua attenzione in modo divertente e coinvolgente.

Puoi inoltre impostare molteplici Family Bells per farle suonare contemporaneamente su dispositivi diversi. Ad esempio, se hai due bambini che studiano a casa, puoi fare in modo da creare due distinte campanelle che avviseranno individualmente ciascun bambino dell’inizio della loro lezione.

Ma non è finita qui: pronunciando la frase “Ehi Google, inizia la giornata scolastica” o “Ehi Google, la giornata scolastica è in corso”, puoi ascoltare anche la riproduzione dei classici suoni scolastici come, ad esempio, il rumore prodotto dagli studenti che frugano negli armadietti.

Se hai luci intelligenti collegate al tuo Google Assistant, esse lampeggeranno in rosso, arancione e giallo per segnalare l’inizio della lezione e – almeno è quello che speriamo – aggiungeranno un po’ di divertimento alla scuola a casa!

Come trasmettere in una stanza specifica con Google Assistant

Google Assistant può trasmettere ogni campanella in una stanza specifica. In principio, era già possibile inviare un messaggio (come, ad esempio, “la cena è pronta”) a tutti gli altoparlanti e display di Google presenti nella tua casa. Ma con la nuova funzione Family Bell, l’Assistente di Google può riprodurre un determinato annuncio in una stanza o da un singolo dispositivo.

In questo modo, puoi inviare un messaggio specifico per dire al tuo partner (che sta lavorando da casa) che il pranzo è pronto o per avvisare i tuoi figli (che stanno studiando nelle loro camerette) che la lezione è finita.

Conclusioni

Family Bell Google Assistant

Non c’è che dire: la funzione Family Bell ci piace davvero tantissimo. Non solo è un promemoria ricorrente e altamente personalizzabile ma può essere trasmesso anche in una stanza specifica della nostra casa.

La “campanella di famiglia” di Google Assistant può essere impostata per suonare in un momento specifico della giornata o in giorni ricorrenti della settimana. Apprezziamo, inoltre, la  possibilità di personalizzare il messaggio connesso alla Family Bell: Google legge un messaggio personalizzato all’ora designata e annuncia tutto ciò che desideri. Ogni volta che suona una Family Bell, Google Assistant emette un segnale acustico, seguito dal messaggio personalizzato e seguito, a sua volta, da un altro segnale acustico.

Family Bell riesce a scandire la giornata dei tuoi figli come in una normale giornata di scuola ma può essere usato anche per scopi completamente diversi come segnalare l’ora di cena, per avvisare che è pronto uno spuntino oppure che è ora di fare una pausa! Insomma, puoi impostare una Family Bell per tutto ciò che si ripete regolarmente durante la settimana.

In definitiva, Family Bell può aiutarti a dare una struttura alla tua vita domestica quotidiana. Da provare, non credi?

Hai provato Family Bell? Scrivici un commento e facci sapere come ti sei trovato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.