Monitorare la posizione di un cellulare

Non sei sicuro di dove vada tuo figlio dopo la scuola? Sospetti che possa mentirti sui luoghi in cui si reca? Sei preoccupato che tuo figlio possa frequentare compagnie sbagliate? Bene, come genitore, è normale preoccuparsi per tuo figlio: vuoi sapere se è al sicuro e chi frequenta. Ecco perché è importante che tu sappia sempre dove si trova. E quale modo migliore se non quello di tenere traccia della posizione del suo smartphone? Se ti stai chiedendo come monitorare la posizione del cellulare di tuo figlio, sappi che sei nel posto giusto.

Esistono numerose app per monitorare la posizione di un cellulare ad insaputa di qualcuno. Tuttavia, molti di queste applicazioni richiedono l’installazione del software sul telefono che si intende monitorare, proprio come accade per le app per localizzare i figli e sapere dove si trovano. Ciò fa aumentare la possibilità che tuo figlio scopra che lo stai tracciando ed espone anche il telefono a malware. E allora, come fare? In questa guida ti spieghiamo come monitorare la posizione di un cellulare senza installare software.

Perché monitorare la posizione del cellulare di tuo figlio?

Come monitorare la posizione di un cellulare

È importante che i genitori sappiano dove si trovano esattamente i loro figli e quali sono le attività che svolgono tutto il giorno. Solo in questo modo è possibile garantire la loro sicurezza. I crescenti casi di bambini scomparsi e rapimenti in tutto il mondo sono fonte di preoccupazione per ogni genitore. Senza considerare, poi, che i bambini sono molto bravi ad andare in posti dove non dovrebbero. Ecco perché è consigliabile essere sempre consapevoli di dove si trova tuo figlio, in modo da garantirgli sicurezza e protezione.

Indipendentemente dal fatto che tuo figlio utilizzi un dispositivo Android o iOS, puoi tenere traccia della posizione del telefono senza installare alcuna app. Ecco come fare.

Come monitorare la posizione di un cellulare Android usando la funzione “Trova il mio dispositivo”

Trova il mio telefono

Se possiedi un telefono Android, scarica l’app Trova il mio dispositivo dal Google Play Store. Ricorda che i nuovi smartphone con sistema operativo Android hanno già l’app installata. Dopo aver scaricato e installato l’app, accedi con le credenziali di Google del tuo telefono. Ogni volta che vuoi controllare la posizione del cellulare, apri l’app e verrai indirizzato a una dashboard su cui puoi visualizzare la posizione del telefono. La mappa interattiva ti permette anche di individuare il luogo esatto in cui si trova tuo figlio.

L’app ti offre anche le seguenti opzioni per monitorare la posizione di un cellulare:

  • Riproduci suono: riproduce un suono ad alto volume per attirare l’attenzione. Questa funzione è molto utile, per esempio, quando hai smarrito il telefono a casa. Per interrompere il suono, basta premere il tasto di accensione sul dispositivo.
  • Blocca dispositivo: questa opzione blocca lo smartphone in modo che non possa essere utilizzato. Nel momento in cui decidi di utilizzare questa funzione, puoi anche lasciare un messaggio o un numero di telefono in modo che chiunque lo trovi possa contattarti.
  • Ripristina blocco schermo: se ritieni che il dispositivo sia stato compromesso, puoi modificare il pin oppure la sequenza di blocco dello schermo.
  • Cancella: questa opzione elimina tutti i dati del telefono in modo che nessuno possa accedervi.

Come monitorare la posizione di un cellulare iPhone utilizzando “Trova il mio iPhone”

Monitorare la posizione di un cellulare

Se tuo figlio possiede un iPhone, puoi trovare facilmente la sua posizione utilizzando la funzione integrata “Trova il mio iPhone”. La funzione dovrebbe essere già attiva ma, nel caso in cui non lo sia, accedi alle “Impostazioni” su iPhone, clicca su “ID Apple”, quindi “iCloud”. Clicca sull’interruttore “Trova il mio iPhone” per attivare la funzione. D’ora in poi puoi monitorare la posizione del telefono in iCloud da un browser web o da un altro dispositivo iOS utilizzando i dettagli dell’account.

Per monitorare la posizione di tuo figlio, visita iCloud.com dal tuo browser e inserisci le credenziali dell’ID Apple dell’iPhone del tuo bambino. Dunque clicca sull’icona “Trova il mio iPhone” dalla dashboard: visualizzerai sulla mappa tutti i dispositivi Apple con quell’account. Dal menu a discesa “Tutti i dispositivi”, clicca sul telefono di cui desideri tracciare la posizione: in questo modo, sarai in grado di monitorare i movimenti di tuo figlio e, quindi, tutelare la sua sicurezza. La funzione “Trova il mio iPhone” ti consente anche di riprodurre suoni, bloccare il telefono e cancellare tutti i dati.

Come monitorare la posizione di un iPhone con iPhone Family Orbit

Family Orbit

Per tenere sempre d’occhio la posizione di tuoi figlio, puoi anche utilizzare il software di monitoraggio iPhone di Family Orbit. Il tutto, senza installare alcuna app. Family Orbit è un servizio di monitoraggio basato su iCloud che permette ai genitori di tracciare la posizione dei propri figli e l’utilizzo del telefono. Oltre a mostrarti la posizione esatta del bambino in tempo reale, l’app fornisce anche la cronologia delle posizioni comprensiva dei dettagli relativi ad ogni luogo che tuo figlio ha visitato insieme alla data e all’ora esatte.

Con il software di monitoraggio iPhone Family Orbit, non è necessario eseguire il jailbreak del tuo iPhone o installare alcuna app sul cellulare del bambino. Per monitorare la posizione del cellulare di tuo figlio utilizzando iCloud, hai bisogno soltanto delle credenziali di accesso ad iCloud e doravi abilitare sul telefono il backup. Il server iCloud salverà tutte le posizioni di tuo figlio e i dettagli sull’utilizzo del telefono. L’app Family Orbit iCloud Monitoring andrà a creare una connessione remota con il server per permetterti di recuperare i dati sull’utilizzo dello smartphone da parte di tuo figlio.

Family Orbit per monitorare cellulare

Oltre a monitorare la posizione di tuo figlio, Family Orbit ti consente anche di monitorare altre attività: tutto ciò non è possibile utilizzando semplicemente l’app “Trova il mio iPhone”. E non è finita qui perché, con Family Orbit iPhone Monitoring Service, puoi anche controllare:

  • Cronologia del browser: puoi controllare gli URL che tuo figlio ha visitato sul browser internet del suo iPhone, inclusa la data e l’ora in cui li ha visitati. Questo ti aiuterà a garantire la sicurezza online di tuo figlio.
  • Cronologia delle chiamate: il software ti consente di accedere ai dettagli delle telefonate effettuate e ricevute da tuo figlio, inclusi numero, data e durata della chiamata.
  • Messaggi di testo e Whatsapp: puoi monitorare SMS, iMessage e Whatsapp ricevuti e inviati.
  • Foto: puoi visualizzare le foto che tuo figlio ha scattato con lo smartphone e quelle che ha scaricato.

Conclusioni

La sicurezza e l’incolumità di tuo figlio sono un imperativo categorico per ogni genitore. Ecco perché dovresti fare tutto il possibile per garantire la loro sicurezza e il loro benessere. Il modo migliore per monitorare dove si trovano, in qualsiasi momento, è proprio tracciando la posizione del loro smartphone senza installarvi software di terze parti.

Se desideri monitorare un iPhone o un iPad senza installare alcuna app, il miglior software da utilizzare è proprio Family Orbit perché ti permette non solo di monitorare la posizione del dispositivo ma anche le altre attività telefoniche di tuo figlio.

Per tutelare al massimo la sicurezza dei tuoi bambini, ti consigliamo di dare un’occhiata anche alla guida come controllare la navigazione internet dei figli e come controllare lo smartphone per verificare le attività giornaliere dei tuoi bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.