Come disattivare il controllo parentale di Fortnite

Fortnite è uno dei giochi più amati al mondo. Se anche tuo figlio è follemente innamorato di questo videogames ma non è ancora sufficientemente grande per proteggersi dal “lato oscuro” del gaming, ti interesserà sapere che anche su Fortnite è possibile configurare il controllo parentale.

Se poi tuo figlio è ormai grande e vuoi dargli fiducia concordando insieme a lui la rimozione del controllo genitori, allora sei nel posto giusto: in questo guida ti spieghiamo come disattivare il controllo parentale di Fortnite. Prima di spiegarti come fare, passo passo, sono necessarie alcune precisazioni. Cominciamo!

Controllo parentale di Fortnite: in cosa consiste?

Come disattivare il controllo parentale di Fortnite

Il controllo genitori di Fortnite è una risorsa molto importante perché ti permette di impostare dei limiti in riferimento alle azioni che un giocatore può vedere oppure effettuare nel gioco.

A cosa serve il controllo parentale di Fortnite

Attivando il controllo genitori in Fortnite, potrai filtrare i contenuti visualizzati da tuo figlio nella chat di testo ma anche nascondere i nomi dei giocatori che non fanno parte dei suoi amici. E non è finita qui: con il controllo parentale di Fortnite puoi anche nascondere il nome del giocatore, attivare o disattivare la chat e ricevere segnalazioni relative al tempo che il tuo bambino trascorre giocando.

Come funziona il controllo parentale di Fortnite

Controllo parentale di Fortnite

Proprio come qualsiasi altro controllo genitori, quello che puoi attivare su Fortnite è dotato di un menu delle impostazioni attraverso cui puoi personalizzare alcuni elementi molto importanti. Un esempio? Puoi moderare il linguaggio utilizzato dagli adulti nella chat, rifiutare automaticamente le richieste di amicizia e nascondere il nome di tuo figlio. E non solo: puoi anche controllare le chat di testo e vocali nonché impostare specifiche restrizioni all’acquisto di elementi durante il gioco.

Se, come genitore, vuoi configurare il controllo parentale su Fortnite, allora dovrai accedere al gioco e selezionare l’opzione “controllo parentale” nel menu a destra. Il sistema richiederà una password o un PIN e una conferma via e-mail. Dopo aver confermato l’attivazione del controllo genitori, potrai accedere ad un menu nel quale visualizzerai tutte le opzioni di configurazione che puoi attivare.

I vantaggi del controllo parentale di Fortnite

Attivando il controllo genitori su Fortnite, potrai monitorare il tempo che i tuoi figli trascorrono giocando e limitare la comunicazione con gli altri giocatori disattivando la chat vocale e di testo. Puoi inoltre nascondere il nickname di tuo figlio in modo da proteggere i suoi dati personali e in modo da renderlo invisibile agli altri giocatori. Puoi anche intraprendere specifiche azioni nel caso in cui tuo figlio abbia speso soldi su Fortnite senza il permesso dei genitori.

Come disattivare o eliminare il controllo parentale su Fortnite

Prima di scoprire, nel dettaglio, come disattivare o eliminare questa funzione, è necessaria una precisazione. Soltanto la persona che ha “preso il controllo” dell’account del giocatore e che ha abilitato il controllo genitori, può agire per disattivarlo o eliminarlo .Infatti, solo questo utente conosce il PIN di accesso ed è in grado di configurare o modificare le opzioni che ha impostato in precedenza.

Come disattivare il controllo parentale su Fortnite

Come disattivare il controllo parentale di Fortnite pin

Se hai configurato il controllo genitori e ora vuoi disabilitare le restrizioni di comune accordo con tuo figlio, devi innanzitutto accedere alla piattaforma Fortnite da PC o dispositivo mobile. Una volta effettuato l’accesso, individua il menu e seleziona l’opzione “Controllo parentale”.

Successivamente, apparirà una nuova finestra con una serie di opzioni da selezionare, poi clicca sul pulsante “Salva”. In questo modo il sistema modificherà la configurazione eliminando i limiti stabiliti tramite il controllo parentale.

Come eliminare del tutto il controllo parentale

Una volta che l’utente (genitore o tutore) ha attivato il controllo parentale usando una password (PIN) e un’e-mail collegata all’account, non può più rimuoverlo definitivamente. Il controllo genitori è una funzione opzionale che puoi configurare a tuo piacimento solo abilitando o disabilitando le opzioni offerte dalla piattaforma di gioco.

Alcune considerazioni finali

Il controllo parentale può essere l’opzione migliore per quei genitori che vogliono supervisionare le attività dei loro figli mentre giocano a Fortnite. Prima di disabilitarlo, poniti alcune domande fondamentali, considera bene le circostanze e cerca di capire se puoi fidarti davvero dei tuoi figli. E se i tuoi bambini giocano a Fortnite su un dispositivo, allora dovresti rendere lo smartphone a prova di bambino oppure impostare il controllo parentale su iPhone e iPad.

2 commenti

  1. Mio figlio nn riesce più a giocare a fornite ho messo autorizzazione con il mio documento metto la email dell account ma mi dice che e già esistente e registrato con quella email nn capisco nonostante la mia carta d’identità e autorizzazione gli dice ancora il gioco di avere autorizzazione da un genitore grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.