Campeggio con i bambini

Partire in campeggio con i bambini è una delle grandi gioie della vita. Divertimento all’aria aperta, giochi e risate: trascorrerete momenti magici che rimarranno sempre nella memoria e nei ricordi di famiglia.

Il campeggio con i bambini può essere un’avventura pazzesca ma può trasformarsi anche in un vero e proprio “incubo” se non si possiedono le attrezzature giuste per la sopravvivenza alla vita in tenda. Ma non disperare: ho selezionato per te le migliori attrezzature per il campeggio con i bambini. Sei curioso di scoprire cosa devi assolutamente portare con te? Continua a leggere questa guida!

Perché andare in campeggio con i bambini?

Campeggio con i bambini

Il campeggio è un ottimo modo per la famiglia di godersi insieme la vita all’aria aperta. Sì, anche con un bambino al seguito! È un modo economico e divertente per allontanarsi dal trambusto della vita quotidiana senza doversi spostare troppo.

Un altro motivo per provare ad andare in campeggio con i bambini è permettere a tuo figlio di adattarsi ai molti cambiamenti dell’ambiente circostante. Espandi la mente del tuo bambino oltre il solito ambiente domestico! I rumori della natura, il vento che soffia tra gli alberi ed il profumo dell’erba daranno al tuo piccolo una nuova prospettiva.

Il campeggio è anche un ottimo modo per far conoscere al tuo bambino diverse consistenze, odori e gusti in un ambiente sicuro e controllato e ti permetterà di creare fantastici ricordi che dureranno tutta la vita. Un’esperienza del genere è anche il modo migliore per far conoscere al tuo bambino i grandi spazi aperti. Ma prima di poter godere di tutto ciò che la natura ha da offrire, devi assicurarti di portare con te l’attrezzatura giusta.

Cosa considerare prima di partire in campeggio con i bambini

Quando pianifichi un viaggio in campeggio con il tuo bambino, ci sono alcune cose da tenere a mente per assicurarti che tutti si divertano e che non ci siano brutte sorprese. Te ne svelo alcune!

Meteo

Campeggio con bambini

La prima cosa da considerare è il meteo. Dovrai prestare molta attenzione alle previsioni e pianificare il tuo viaggio di conseguenza. Se il clima sarà caldo, assicurati di avere sempre a portata di mano la crema solare per bambini ed un repellente per insetti pensato per i più piccoli. Puoi anche munirti di un braccialetto antizanzare per la sicurezza del tuo piccolo. Se farà freddo, prepara delle coperte extra e vestiti caldi.

Posizione

Un altro elemento molto importante che devi assolutamente considerare è la posizione del campeggio. Ti consigliamo di scegliere un posto sicuro per il tuo bambino e con molto spazio per correre. Se non sei sicuro da dove iniziare, ci sono molti siti web e app che possono aiutarti a trovare il posto perfetto.

Distanza

Dovrai anche considerare quanto sei disposto a viaggiare. Se hai davanti a te un lungo viaggio, prendi in considerazione di fare alcune fermate lungo il percorso in modo che il tuo bambino possa sgranchirsi le gambe. E se il tuo piccolo non ama trascorrere molto tempo in macchina, prova una delle migliori app per intrattenere i bambini in auto.

Cibo e pianificazione dei pasti

Quando si tratta di cibo, dovrai necessariamente assicurarti di avere abbastanza per sfamare tutta la tua famiglia! Se stai allattando, assicurati di portare con te molti snack e bevande. Se stai allattando con latte artificiale, metti in valigia abbastanza latte artificiale e biberon per il viaggio. E se il tuo bambino mangia già cibi solidi, assicurati di mettere in valigia i suoi snack e pasti preferiti.

È anche una buona idea avere a portata di mano alcuni pasti facili da preparare nel caso non avessi voglia di cucinare. Il campeggio può richiedere molto lavoro, quindi assicurati di pianificare alcune opzioni facili e veloci per i pasti.

Acqua e farmaci

Assicurati di portare molta acqua per tutti i membri della tua famiglia. È anche una buona idea mettere in valigia un kit di pronto soccorso e tutti i farmaci di cui la tua famiglia potrebbe aver bisogno.

Divertimento

Ultimo ma non meno importante, vorrai mettere in valigia alcuni giocattoli e giochi per intrattenere il tuo bambino. Se trascorrerai molto tempo all’aperto, metti in valigia palline, frisbee e altri giocattoli per la vita all’aperto. Se hai intenzione di trascorrere più tempo all’interno della tua tenda, metti in valigia alcuni libri, puzzle e altri giocattoli. E se hai un lettore DVD portatile o un tablet, metti in valigia alcuni dei film e dei programmi preferiti di tuo figlio.

Qual è l’attrezzatura da campeggio essenziale per il tuo bambino?

Ora che sai di cosa devi tenere assolutamente conto prima di partire in campeggio con i bambini, è arrivato il momento di iniziare a preparare la tua attrezzatura da campeggio. Ecco alcuni elementi essenziali di cui avrai bisogno per il tuo piccolo:

Attrezzatura per dormire

bambino che dorme in campeggio

Un posto sicuro e confortevole per far dormire il tuo bambino: ti consigliamo di portare con te una culla, un pack-n-play o un lettino da viaggio in cui il tuo bambino potrà dormire tranquillo. Se hai intenzione di usare un lettino da campeggio, assicurati di testarlo in anticipo per assicurarti che sia comodo e sicuro per il tuo bambino.

Abbigliamento per bambini

A seconda del meteo, ti consiglio di mettere in valigia un cambio abbondante di vestiti per il tuo bambino: dovranno essere comodi e facili da indossare e da togliere. Se sei in campeggio in una zona con molte zanzare, assicurati di mettere in valigia magliette e pantaloni a maniche lunghe per proteggere il tuo bambino dai fastidiosi pizzichi.

Pannolini e salviette extra

Ti consiglio di mettere in valigia una scorta extra di pannolini e salviette per l’intero soggiorno. Se stai usando pannolini di stoffa, assicurati di metterne a sufficienza in valigia abbastanza per il viaggio e una borsa impermeabile in cui riporli.  

Cibo e latte extra

Se stai allattando al seno, assicurati di mettere in valigia un grembiule per l’allattamento, un tiralatte nonchè molti snack e bevande per te stessa. Se stai allattando con latte artificiale, metti in valigia abbastanza latte artificiale e biberon per il viaggio. E se il tuo bambino sta già assumendo cibi solidi, ricorda di portare i suoi snack e pasti preferiti.

Marsupio o zaino da trekking per bambini

zaino da trekking

Un marsupio o uno zaino da trekking ti torneranno utili durante le escursioni o le esplorazioni. Se il tuo bambino è già abbastanza grande per camminare da solo per portare la sua preziosa bottiglietta d’acqua, allora assicurati di mettere in valigia un robusto zainetto da trekking per bambini. Se invece il tuo bimbo è ancora piccolo, munisciti di un comodo marsupio oppure di uno zaino da trekking per portarlo comodamente sulle spalle durante le vostre escursioni.

Non sai da dove iniziare e come scegliere lo zaino oppure il marsupio? Continua a leggere: ti svelo i migliori presenti sul mercato!

Ergobaby Omni 360

Ergobaby Omni 360 è perfetti per godersi tutto il piacere dell’escursionismo con i bambini. È ottimo per trasportare il tuo piccolo durante le escursioni perché è dotato di un parasole, un supporto lombare e una copertura antipioggia. Ergobaby Omni 360 è un marsupio che fa tutto: cresce con il bambino (0-48 mesi) e ti consente di trasportare il tuo piccolo nei modi che ami. Progettato pensando al comfort di genitori e bebè, è dotato di spallacci imbottiti che possono essere utilizzati in due modi diversi per ottenere il massimo supporto.

No products found.

Viedouce: il marsupio ergonomico e traspirante

Il marsupio Viedouce è perfetto per portare il tuo bambino a 360 gradii e si adatta ai diversi periodi di crescita del bebè. In puro cotone di alta qualità, è dotato di rete traspirante, di una comoda aletta parasole staccabile per tenere il tuo piccolo al fresco anche in estate. La spugna morbida con cui è rivestito il marsupio riduce la pressione sul pancino del tuo bambino, per un comfort totale.

DROMADE: lo zaino da trekking porta bimbo

Trasporta il tuo bambino in modo sicuro con Dromade, lo zaino da trekking dotato di cinghie di sicurezza imbottite e di visiera parasole rimovibile per proteggere il tuo piccolo dalle intemperie. Grazie al sistema 3D Optfit, questo zaino si adatta perfettamente all’altezza ed alle necessità individuali della persona che lo porta. Gli spallacci e la cintura addominale sono imbottiti per un comfort maggiore.

Se non hai mai portato il tuo bimbo in un marsupio o in uno zaino da trekking, allora dai un’occhiata alla guida babywearing, fascia e marsupio: le posizioni migliori.

Kit di pronto soccorso per bambini

Ti consiglio anche di mettere in valigia un kit di pronto soccorso per il tuo bambino in caso di lesioni o piccoli problemi. Assicurati di includere articoli come cerotti, garze, salviettine antisettiche e antidolorifici per bambini.

Seggiolone da campeggio

Un seggiolone pieghevole e leggero da trasportare ti tornerà utile per i pasti del tuo bambino in campeggio. Assicurati di scegliere una sedia comoda e facile da montare e smontare.

Baby monitor

Assicurati di mettere in valigia un baby monitor per tenere sempre sotto controllo il tuo piccolo mentre dorme. Questo dispositivo è un must durante il campeggio, soprattutto se ti trovi in ​​una zona con molte persone. Assicurati di scegliere un baby monitor che abbia una buona portata e possa essere utilizzato ovunque.

VTech VM320

Personalmente adoro il baby monitor VTech VM819 perchè la sua fotocamera può essere alimentata a batteria e, con una sola ricarica, ha una durata fino a 19 ore. Per usarlo non è richiesta nessuna connessione ad internet: VTech VM320 utilizza la tecnologia FHSS per una massima protezione della privacy. Dotato di interfono bidirezionale, questo baby monitor ti permette anche di comunica con il tuo bambino. E – ultima chicca – puoi selezionare ninne nanne e suoni rilassanti per aiutare il tuo piccolo ad addormentarsi.

VTech VM320 è una scelta eccellente ma dai anche un’occhiata ai migliori baby monitor in commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.