Apple Watch come baby monitor

La serie di orologi Apple è stata rilasciata nel 2018 e, da allora, il successo è stato inarrestabile. Oggi la serie 6 e la serie 7 ti permettono di effettuare un numero incredibile di attività, compreso usare Apple Watch come baby monitor. Farlo è davvero molto semplice: ti basterà utilizzare lo schermo dell’Apple Watch come display del baby monitor e una qualsiasi app sul tuo iPhone.

Alcune applicazioni (di cui ti parlerò nei prossimi paragrafi) ti permettono infatti di trasmettere in streaming il video in tempo reale direttamente al tuo Apple Watch. Per trasformare il tuo Apple Watch in un eccellente baby monitor, hai bisogno di una buona connessione a internet e di una videocamera. Proprio quello che ti occorre per usare il tuo iPhone come baby monitor.

E allora, cominciamo e scoprire come usare Apple Watch come baby monitor!

Come utilizzare Apple Watch come baby monitor

Apple Watch come baby monitor

Apple Watch è dotato di una funzione integrata che ti consente di visualizzare il feed della fotocamera del tuo iPhone o iPad. E allora, per prima cosa posiziona il tuo iPhone nella cameretta del tuo bambino con la fotocamera ad inquadrare la culletta del piccolo.

Ora accedi alle impostazioni dell’app dell tuo Apple Watch, clicca sull’icona della fotocamera che è una scorciatoia per il feed della fotocamera sul tuo iPhone. Il tuo orologio accenderà automaticamente la fotocamera dell’iPhone.

Dovresti essere già in grado di visualizzare il video proveniente dalla videocamera installata nella cameretta del tuo bambino. Potresti aver bisogno di regolare la videocamera ulteriormente per assicurarti di inquadrare alla perfezione il lettino di tuo figlio.

Con questi semplici accorgimenti, puoi utilizzare il tuo Apple Watch come baby monitor per monitorare sempre il tuo bambino mentre dorme. Sull’Apple Watch, puoi vedere l’icona della fotocamera all’interno del display dell’orologio. Devi ovviamente avvalerti di un’app specifica e, se non sai proprio quale scaricare, continua a leggere: te le svelerò una ad una!

Le app per monitorare il tuo bambino con Apple Watch

La scelta è davvero vastissima: sul web puoi trovare una varietà incredibile di applicazioni che ti permettono di tener d’occhio tuo figlio con Apple Watch. Io ho ovviamente selezionato soltanto le migliori: eccole!

Walkie-talkie app

L’app Walkie-talkie trasforma il tuo Apple Watch in un baby monitor grazie all’audio bidirezionale che ti permette di parlare con il tuo bambino ogni volta che lo desideri. Puoi anche cantare una ninna nanna a tuo figlio per farlo addormentare. Per farlo, dovrai ovviamente abbinare l’app al dispositivo iOS che hai installato nella cameretta del tuo bambino. Tutto ciò che devi fare è accedere all’app Walkie-Talkie e iniziare a parlare con il tuo bambino!

App Fotocamera su Apple Watch

App Fotocamera su Apple Watch

Direttamente utilizzando quest’app, puoi visualizzare sul tuo Apple Watch le immagini della fotocamera del tuo iPhone installata nella cameretta del tuo bambino. Puoi anche scattare foto con Apple Watch e, ancora meglio, puoi chiedere all’assistente virtuale Siri di scattare una foto pronunciando il comando vocale: “Siri, scatta una foto di (il tuo bambino)”. Dovrai ovviamente impostare un tempo di scatto tale da permetterti di abbassare il polso e di ottenere una buona angolazione per scattare la foto.

Watch Cam for Nest Cam

Anche Watch Cam for Nest Cam è un’ottima applicazione per monitorare il tuo bimbo mentre dorme e per trasformare Apple Watch in baby monitor. Si tratta di un’app a pagamento che necessita anche di un account Nest e almeno di iOS 9.

Cloud baby monitor per Apple Watch

Cloud

Quest’app è in grado di trasformare il tuo orologio Apple in un baby monitor. In che modo? Cloud si avvale dell’app Apple Watch per trasmettere video in streaming e inviare avvisi direttamente al tuo orologio da polso. Per poterla utilizzare, avrai bisogno di watchOS con l’ultimo dei watchOS 5 e 6.

Per poter trasmettere all’orologio il video catturato dalla fotocamera del dispositivo iOS installato nella cameretta del tuo bambino, dovrai ovviamente accoppiare il tuo iPhone o iPad al tuo Apple Watch. Una volta effettuato il pairing, devi semplicemente cliccare sull’icona dell’app Apple Watch ed iniziare a visualizzare il video del tuo bambino che dorme.

iCam

iCam è un’altra app di Apple Watch che ti consente di trasmettere in streaming filmati del tuo bambino direttamente sull’orologio da polso. Il tutto in maniera intuitiva, semplice e veloce!

Baby Monitor 3G

Baby Monitor 3G è una delle migliori app per trasformare il tuo Apple Watch in baby monitor ed è la più scaricata su Apple Store.

Conclusioni

Come avrai intuito, usare il tuo Apple Watch come baby monitor è davvero molto semplice. In questo modo, potrai goderti in tutta tranquillità le tue serate mentre il tuo bambino dorme sereno nella tua stanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.