app per far addormentare bambini e neonati

Essere genitori non è mai stato facile. Non era semplice migliaia di anni fa, e non lo è oggi! Nel corso della storia, i bambini sono sempre stati molto impegnativi e i genitori sono sempre stati esausti. Ma ecco una buona notizia per i genitori nel ventunesimo secolo: abbiamo la tecnologia dalla nostra parte! Le nostre madri e i nostri padri non avevano un’intera “vetrina virtuale” ricca di app per aiutarli a “sopravvivere” ai primi giorni della genitorialità, ma indovinate un po’?

Noi le abbiamo!

Genitori, ci sono letteralmente centinaia di app progettate per semplificarvi la vita. Il neonato non dorme? Le app per far addormentare bambini e neonati sono la risposta che state cercando! Non riesci a ricordarti da che seno hai allattato il tuo bimbo l’ultima volta? Le migliori app per l’allattamento ti aiutano a prenderti cura del neonato a 360 gradi. Ed esistono anche apposite app per monitorare la crescita del neonato. Facile essere genitori oggi, vero?

In questa guida, però, ci concentreremo su 6 app che si occupano del nostro argomento preferito: il sonno del bambino! Sappiamo che non vedete l’ora che i vostri bambini dormano tutta la notte e facciano sonnellini regolari e programmati. Oltre ad impostare una corretta routine della buonanotte, è possibile farsi aiutare dalle app per aiutare il bimbo ad addormentarsi. E allora, continua a leggere per scoprire come risolvere l’annosa questione del “neonato che non dorme”.

Baby Connect

Baby Connect

Sono molte le app per far addormentare bambini e neonati ma se sei alla ricerca di quella più completa e dettagliata (e più popolare!), devi dare un’occhiata a Baby Connect. Ricca di funzionalità che ti consentono di monitorare le poppate (seno, biberon e cibi solidi), i cambi di pannolino, le attività del bimbo, gli scatti di crescita e le medicine, è davvero un’app unica che si occupa del bambino a 360 gradi.

Baby Connect ti consente di monitorare i cicli del sonno e poi trasforma in grafici le informazioni raccolte aiutandoti ad individuare tendenze e schemi. Davvero utile per quei genitori che faticano a dormire e che non riescono a tener traccia di tutti i pisolini del loro piccolo. Baby Connect può essere utilizzata sia su Android che su iPhone.

Scaricala per Android e iOS.

Sound Sleeper: White Noise

app per far addormentare bambini e neonati

Ho scritto molto sul potere del rumore bianco di indurre il sonno nei bambini. Ne ho parlato nella guida sulle migliori app di rumore bianco e nell’approfondimento le migliori macchine per riprodurre il rumore bianco.

Insomma, hai davvero molto da scegliere e tutte queste app sono davvero progettate per far rilassare e addormentare i bambini. Come Sound Sleeper White Noise, disponibile per iPhone.  (Per gli utenti Android c’è l’app White Noise, che è molto simile).

Sound Sleeper: White Noise è un’app gratuita che offre 12 opzioni di suoni, come il temporale e le onde dell’oceano. La versione a pagamento, tuttavia, è ricca di ben 50 suoni ambientali. Al tuo bambino piacerà sicuramente uno di questi, giusto? Entrambe le versioni ti consentono di impostare timer e di creare playlist sonore.

Un altro motivo per cui amo questa app: la fantastica storia che si nasconde dietro di essa. Sound Sleeper: White Noise è stata sviluppata da Matthew Nitfield, un padre di gemelli che ha scoperto che alcuni suoni aiutavano le sue figlie ad addormentarsi più velocemente. Insomma, la privazione del sonno lo ha spinto a creare una delle app di rumore bianco più popolari sul web.

Devo inoltre menzionare un’altra app di rumore bianco che penso sia molto, molto interessante. Si chiama Sound Sleeper ed è disponibile per iPhone e iPad. La funzione “ascolta” è ciò che la distingue dalle altre app: quando il telefono “sente” il tuo bambino piangere, inizia automaticamente a riprodurre uno dei rumori bianchi.

Le app per ninna nanne

Baby's Lullabies Music Box

Niente batte la mamma ed il papà che canticchiano dolcemente ninne nanne al loro piccolo. Ma ammettiamolo: se il bambino vuole ascoltare un bis dopo l’altro, alla fine raggiungerai il tuo limite di sopportazione! Ed è qui che entrano in gioco le app per ninna nanne. Ricche di adorabili melodie preregistrate che incanteranno e calmeranno il tuo bambino per molto, molto tempo.

Personalmente adoro l’app Baby’s Lullabies Music Box per iPhone che contiene ben 21 ninne nanne insieme a una varietà di simpatici “peluche” che il bambino può divertirsi a guardare.  E la parte migliore: l’app è in grado di riprodurre le ninne nanne per tutto il tempo che desideri! Gli utenti Android, invece, possono scaricare l’app Lullaby for Baby per ottenere una gamma simile di brani e funzionalità.

Baby Shusher

Baby Shusher

Proseguiamo il nostro viaggio alla scoperta delle app per far addormentare bambini e neonati. Contrariamente alle apparenze, “zittire” (ovvero riprodurre il suono ritmico “shhh, shhh, shhh”) non è un tentativo disperato dei genitori di convincere un bambino a smettere di piangere. Il rumore ritmico ricrea effettivamente il suono che i neonati ascoltavano nell’utero materno che i piccoli trovano confortante e che è in grado di indurli al sonno.

Ebbene, l’app Baby Shusher (disponibile sia su Android che su iPhone) non solo è in grado di creare proprio questo rumore ritmico ma è dotato di una funzione timer e di un equalizzatore del suono. Non credi che quest’app possa funzionare con il tuo piccolo? Guarda questo video di un papà che usa l’app Baby Shusher per calmare il suo bambino in preda al pianto. Vedrai che i risultati sono davvero sorprendenti.

Ti ho incuriosito? Dai un’occhiata alla guida approfondita Baby Shusher, il generatore di rumore bianco per il neonato.

Scarica Baby Shusher per Android e iOS.

Baby Monitor 3G

Baby Monitor 3G

I baby monitor offrono ai genitori un ottimo modo per ascoltare (e persino vedere) i loro bambini senza dover entrare costantemente nella loro cameretta. Certo, sarebbe bello avere un’opzione portatile rispetto al baby monitor tradizionale, soprattutto per quelle volte in cui sei lontano da casa.

Ebbene, esiste un’app anche per questo! Baby Monitor 3G per iPhone è un’eccellente opzione: ti basterà posizionare il telefono accanto al tuo bambino e programmarlo per chiamarti (su un altro telefono, ovviamente!) quando il piccolo inizia a piangere. Puoi persino utilizzare la funzione FaceTime dell’iPhone per trasformarlo in un monitor video.

Se sei un utente Android puoi scaricare questa app Baby Monitor che simile alla precedente. Questo sicuramente non sostituirà un baby monitor tradizionale (e di certo non sostituirà una buona supervisione dei genitori!), ma è un’ottima opzione per quei momenti in cui sei in viaggio ed hai bisogno di un baby monitor molto più pratico.

Non sai da che parte iniziare per installare una di queste app sul tuo telefonino? Dai un’occhiata alla guida come trasformare lo smartphone in baby monitor.

Flipboard

Se sei un genitore stanco (e molti dei miei lettori di solito lo sono!) conosci bene quelle notti in bianco trascorse a far addormentare il tuo piccolo. Le poppate che sembrano durare un’eternità, il dondolio senza fine, l’insonnia che si manifesta subito dopo che finalmente il bambino si lascia andare al sonno…

Ebbene, quelle ore di insonnia possono essere un po’ più facili da sopportare quando hai qualcosa da fare. E l’app Flipboard (disponibile sia per Android che per iPhone/iPad/Apple Watch) ti aiuta proprio in questo. Flipboard ti permette di importare feed da tutti i tuoi siti di social media insieme a contenuti tratti da riviste online e blog. Flipboard non solo mette tutto ciò che vuoi leggere in un unico posto, ma lo fa usando anche una splendida grafica molto simile ad una rivista.

Scarica Flipboard per Android e iOS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.