App per bambini per imparare la matematica

Imparare la matematica giocando è possibile ed anche divertente. E uno dei modi più amati dai bimbi è farlo attraverso le applicazioni scaricabili su tablet e smartphone. Ne esistono moltissime anche per i più piccoli, sia per intrattenerli con giochi creati appositamente per loro, sia per far loro apprendere nozioni di matematica giocando.

La matematica percepita come un gioco risulta certamente più semplice da capire e i bambini, stimolati da queste innovative tecnologie, sono particolarmente attratti da questi  nuovi metodi educativi. Con il perdurare della pandemia e delle lezioni a distanza i bimbi hanno preso sempre più confidenza con tablet e altri device mobili, imparando a studiare in questo nuovo modo.

Anche nel periodo estivo, quando sono lontani da aule e quaderni per godersi le meritate vacanze, possono mantenere alta la concentrazione e sviluppare la loro mente apprendendo nozioni matematiche adatte alla loro età utilizzando le applicazioni più idonee.

In questo articolo vi suggeriamo 5 applicazioni per imparare la matematica giocando, certi che una volta installate sul dispositivo del vostro bambino lo renderanno entusiasta e curioso di apprendere questa affascinante materia.

5 app per bambini per imparare la matematica giocando

Giocare è l’attività preferita dei bambini ed oggi grazie alle applicazioni scaricabili da internet lo possono fare in maniera interattiva, imparando nozioni e concetti magari già appresi a scuola. Ci sono app che mirano allo sviluppo della loro creatività, altre pensate per migliorare le loro capacità logiche e deduttive ed altre per aiutarli nell’imparare la matematica. Vediamo quali sono le migliori, ricordando ai genitori di stare sempre vicino ai figli durante il gioco e soprattutto di non lasciarli per troppo tempo davanti ai dispositivi elettronici.

Monster numbers

App per bambini per imparare la matematica

Monster numbers è un’app completa e ben strutturata adatta ai bambini dai 4 anni in su. La cosa bella è che all’apertura i genitori possono impostare la fascia d’età adatta al bambino, scegliendo tra 4-5 anni, 6-7 anni o 8-14 anni. A catturare subito l’attenzione dei bimbi è lo scoiattolo Tob, vero protagonista del gioco.

I giocatori dovranno aiutare l’animaletto a superare varie avversità perché si è perso e lo faranno attraverso calcoli, conteggi di numeri, giochi e operazioni matematiche. Superando i vari problemi grazie a tabelline, divisioni, moltiplicazioni, sottrazioni, addizioni e molto altro si divertiranno un mondo. E senza nemmeno immaginarlo impareranno la matematica.

Scarica Monster numbers per iOS e Android

Aula Itbook

Aula Itbook

Un’altra app molto intuitiva e adatta ai bambini di età compresa tra i 5 e i 12 anni di età, che vogliono giocare e al contempo imparare la matematica, è Aula Itbook. I bimbi che frequentano le elementari affrontano ogni giorno le operazioni matematiche e con questo gioco non fanno altro che esercitarsi ancora di più con addizioni, divisioni, moltiplicazioni e sottrazioni.

L’app, che si può installare su qualsiasi device mobile, prevede diversi livelli di gioco da superare, ognuno dei quali ha un certo grado di difficoltà. Ciò che piace ai piccoli è l’atmosfera colorata e ricca di personaggi che incontrano nel gioco, attraverso i quali (senza rendersene conto) si divertono e accrescono le loro abilità.

Scarica Aula Itbook per iOS e Android

Farm 123

Farm 123

Farm 123 è un’applicazione destinata ai bambini molto piccoli che ancora non frequentano la scuola. Costituita da tanti giochi, con musica e colori che suscitano la loro curiosità, si presenta come una sorta di libro da sfogliare. Anche se molto piccoli, i bimbi vengono coinvolti dalle illustrazioni, dalle scene e dai tanti giochi pop-up.

E’ attraverso questi semplici effetti che possono apprendere la conoscenza dei numeri da 1 a 10 e cominciare a capire cosa significa metterli in ordine. Non mancano gli animali, da sempre grandi amici dei bambini, che saranno uno stimolo in più al conteggio. Chi non rimarrebbe affascinato dai maialini che si lanciano nel fango o dalla mucca che spicca un salto sulla luna?

Scarica Farm 123 per iOS e Android

Dragon Box Elements

Dragon Box Elements

La matematica comprende anche la geometria e per impararla da piccoli l’app migliore è senza dubbio Dragon Box Elements. Piacerà moltissimo ai bambini perché la comprenderanno attraverso personaggi spassosi, enigmi e piccoli misteri da risolvere. Il senso di questo gioco sta tutto nel combattere il drago dall’alto della torre e, per farlo, bisogna utilizzare forme geometriche per costruire un esercito forte e valoroso.

Ci sono ben 100 livelli di gioco con i quali i bimbi potranno imparare le basi della geometria. Si parte dal livello più basso, quello in cui il giocatore deve trovare un rettangolo o un triangolo nascosti per poi passare alla conoscenza di varie nozioni come angolo, raggio, linee parallele e lati uguali. Ma non si tratta di qualcosa di noioso perché il tutto viene visualizzato in poteri ed elementi che acquisiscono i soldati. In base al livello di conoscenza della geometria il bimbo può impostare il gioco su Facile, Normale o Difficile.

Maths vs. Zombies

Maths vs. Zombies

Perché non utilizzare la matematica per salvare il mondo dagli zombi? Potrebbe sembrare bizzarro ma per i bambini sarà una missione scientifica affascinante ed eccitante oltre che utile per apprendere nozioni matematiche ed acquisire maggiori abilità. Math vs. Zombies è adatta ai bimbi tra i 7 e i 9 anni, che potranno attraverso le proprie conoscenze matematiche, risolvere i quesiti fondamentali per combattere gli zombi.

Lo faranno affrontando problemi, calcoli a più cifre, moltiplicazioni e divisioni. Il tutto partendo dal livello più facile per poi salire con le difficoltà, immersi in un magico mondo fatto di molti personaggi, soprattutto gli orribili zombi che vanno assolutamente sconfitti. E i bimbi riusciranno a vincere con l’importante aiuto della matematica.

Conclusioni

Come avrete capito la tecnologia al servizio dei bambini può essere davvero istruttiva e allo stesso tempo divertente. I piccoli possono capire la matematica ed anche sviluppare il ragionamento logico semplicemente giocando.

Le app migliori per bambini che vogliono imparare la matematica sono quelle che suscitano il loro interesse, seguendo un approccio ludico e dinamico che li porta a soddisfare la propria curiosità.  La maggior parte delle applicazioni per bambini sono disponibili sia per dispositivi Android che per IOS e molte di esse sono gratuite.

Queste app non ti bastano? Allora, dai un’occhiata anche alle migliori app di matematica per Android e iOS e scopri come risolvere i problemi di matematica online!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.